L’anteprima del tinello: Maria Arena

Eventi La regista catanese, autrice del docu-film "Gesù è morto per i peccati degli altri", ospite del talk show con Salvatore Massimo Fazio e Andrea Pennisi

Maria Arena sul set di Gesù è morto per i peccati degli altri

Maria Arena sul set di Gesù è morto per i peccati degli altri

Salvatore Massimo Fazio e Andrea Pennisi ‘Lapsus’ tornano dopo l’exploit del primo incontro tenutosi il 28 dicembre del 2014 regalandoci una ciliegina sulla torta dal sapore cinematografico e del tutto autoctono. Il secondo incontro de L’Anteprima del Tinello vedrà ospite la regista Maria Arena e alcuni protagonisti del film documentario dal titolo “Gesù è morto per i peccati degli altri”, sceneggiato e prodotto assieme a #JosellaPorto per Invisibile Film. Perché un editore (Pennisi) e il filosofo del nichilismo cognitivo (Fazio) scelgono di affrontare tra serio e faceto una questione così importante e delicata quale quella delle sette meravigliose storie raccontate nel film, dove emerge la Catania più vera del quartiere più bello: San Berillo? Quando Salvatore Massimo Fazio va in scena, come personaggio, ospite o conduttore qualcosa “esplode” sempre.

Leggi l’intervista a Maria Arena

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.