Autore: Rosa Maria Di Natale

Rosa Maria Di Natale

Rosa Maria Di Natale, giornalista professionista, vive e lavora a Catania. Questo è il suo primo audio blog, e ha tutta l’intenzione di distribuire a piene mani podcast, audio documentari, storie da ascoltare, sempre convinta che il digitale sia una sterminata terra di sperimentazione e contaminazione tra giornalismo e narrazione. Collabora con il Gruppo GEDI e Repubblica Palermo ed è nel gruppo italiano di ONA (Online News Association) . Ha vinto il “Premio Ilaria Alpi” nel 2007 con una video-inchiesta auto prodotta, “Hotel Librino”, che le è valso anche il Premio “Pro bono veritatis” intitolato a Rosario Livatino, nel 2011. Per oltre un decennio è stata cronista nella redazione del Giornale di Sicilia di Catania e ha collaborato con Il Sole 24 Ore Sud e Radio 24. È stata docente a contratto di Giornalismo, comunicazione e Nuovi media all’Università di Catania e ha pubblicato Potere di Link - Scritture e letture dalla carta ai nuovi media (Bonanno, 2009) sul rapporto tra scrittura letteraria e fruizione digitale. Ha fondato e coordinato il blog Data Journalism Crew, per il quale nel 2012 ha vinto il Premio Donnaèweb (sezione Press). Nel 2017 ha fondato il team EmPress media e News, con particolare attenzione al Social Journalism e ai podcast. Promuove e coordina gruppi di lettura in presenza e sul web, tra cui “Letture italiane in corso” su Twitter e Instagram. Ha pubblicato il suo primo romanzo nel maggio 2021: “Il silenzio dei giorni” (Ianieri edizioni). È una storia liberamente ispirata al “delitto di Giarre” del 1980, quando due giovani omosessuali furono trovati uccisi mano nella mano ai piedi di un pino.

Cercando Vincenzo Bellini nella Catania perduta

Cercando Vincenzo Bellini nella Catania perduta

Sui luoghi del Cigno catanese, tra la Sicilia e Parigi, con Antonio Mistretta, autore del libro "La musica perduta", respirando la musica classica e l ...
Antonio Di Grado: «La storia scava trincee, la letteratura costruisce ponti»

Antonio Di Grado: «La storia scava trincee, la letteratura costruisce ponti»

Il libro di Antonio Di Grado “Scrivere a destra” (Giulio Perrone editore) è una mappa letteraria e storica scritta con l’inchiostro dell’empatia. Serv ...
Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa

Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa

Tutti i perché di “Sicily Podcast, la Sicilia che non hai mai ascoltato”. Si parte con “Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa”, primo di 4 audi ...
4 / 4 Articoli