Autore: Salvatore Massimo Fazio

Salvatore Massimo Fazio

Salvatore Fazio detto Massimo, catanese, classe '74, è il fondatore della tesi del nichilismo cognitivo che ha destato non poche polemiche per quella topica estremamente pessimista nell'accettare la condizione del vivere come punizione in era contemporanea. Vicino al pensiero di filosofi come Cioran, Zapffe e Sgalambro, anche se da quest'ultimo prese le distanze con il suo ultimo saggio "Regressione suicida, dell'abbandono disperato di Emil Cioran e Manlio Sgalambro " (Bonfirraro, 2016), non si direbbe mai che nella sua professione dedita totalmente a supportare il più fragile, spicca tra i migliori operatori del settore sociale che la Sicilia riconosce. Scrivere è una passione ("che non riesco a fare bene - dice -, ma meno male che ci sono io: che fine farebbero editor, gosth writer e relative figure editoriali?") che col tempo lo ha portato a collaborare per diverse testate giornalistiche, anche per quel suo modo originale rispetto i canoni classici della comunicazione. Tifa Roma e ha fondato il blog di letteratura "Letto, riletto, recensito!"

1 2 3 10 / 27 Articoli
Salvatore La Porta: «Bisogna aver cura della rabbia e timore dell’amore. È la regola principale della civiltà»

Salvatore La Porta: «Bisogna aver cura della rabbia e timore dell’amore. È la regola principale della civiltà»

Si annuncia già come un successo il nuovo romanzo "Elogio della rabbia", pubblicato da Il Saggiatore, dello scrittore ed editore (con Villaggio Maori) ...
Barbara Giangravè: «Io truffata dal premio Augusta chiedo rispetto per gli scrittori emergenti»

Barbara Giangravè: «Io truffata dal premio Augusta chiedo rispetto per gli scrittori emergenti»

La giornalista e neo scrittrice palermitana nel 2017 aveva vinto col romanzo inchiesta "Inerti" il Premio Augusta creato un anno prima dall'omonima as ...
Francesco Musolino: «Essere siciliani è un dono. Al di là dei luoghi comuni»

Francesco Musolino: «Essere siciliani è un dono. Al di là dei luoghi comuni»

Il giornalista messinese esce con un secondo libro nel giro di un mese e mezzo. Dopo il romanzo "L'attimo prima", arriva in libreria "Le incredibili c ...
Café Guerbois, la casa delle arti aperta al mondo

Café Guerbois, la casa delle arti aperta al mondo

Si ispirano allo storico caffè letterario parigino degli Impressionisti, i venerdì dell'associazione Ashram di Catania, all'insegna del confronto fra ...
Simone Rausi: «I trentenni in cerca di affermazione possono scappare da tutto ma non da se stessi»

Simone Rausi: «I trentenni in cerca di affermazione possono scappare da tutto ma non da se stessi»

I tre protagonisti di "Libera per tutti", secondo romanzo edito da Scatole Parlanti del 33enne copy e scrittore catanese, si ritroveranno spesso a far ...
Placido Petino: «Bufalino mi invogliò a indagare sui sopravvissuti alla tempesta di Camarina»

Placido Petino: «Bufalino mi invogliò a indagare sui sopravvissuti alla tempesta di Camarina»

Dopo decine di anni di ricerche, iniziate su sollecitazione dell'intellettuale di Comiso - «Sa che uno dei comandanti potrebbe essere suo parente?» -, ...
Mimmo Cuticchio e Simonetta Agnello Hornby: «Il nostro inno d’amore per Palermo»

Mimmo Cuticchio e Simonetta Agnello Hornby: «Il nostro inno d’amore per Palermo»

Esce martedì 10 settembre per Mondadori "Siamo Palermo" scritto a quattro mani dal Maestro cuntista e puparo e dalla scrittrice di succcesso. Due univ ...
Alberto Milazzo: «E’ un privilegio pubblicare “La morale del centrino” nel 50° di Stonewall»

Alberto Milazzo: «E’ un privilegio pubblicare “La morale del centrino” nel 50° di Stonewall»

Come si affronta il coming out? Lo scrittore palermitano lo dirà con l'amico Fabio Canino nel tour siciliano (Noto, Catania, Marzamemi, Scicli, Lerca ...
Rinasce la Prampolini: «Le carte vincenti, aggregazione e confronto»

Rinasce la Prampolini: «Le carte vincenti, aggregazione e confronto»

Non è il primo tentativo di rilancio della storica libreria catanese nata nel 1894. Adesso, però, le sorelle Maria Carmela e Angelica Sciacca della l ...
Vincenzo Spampinato, il tempo è un brivido da imparare

Vincenzo Spampinato, il tempo è un brivido da imparare

Romantico, malinconico, divertente, esplosivo Spampinato. In “Fioriranno i mandorli sulla luna”, Carthago Edizioni, giochi di parole, neologismi, pe ...
1 2 3 10 / 27 Articoli