Autore: Daniela Robberto

Daniela Robberto

Questi sono i miei racconti. E anche i miei punti di vista sui principali film che passano nei nostri cinema. Nata a Messina nel lontano 1955, figlia femmina e, a detta dei miei (e quindi è sicuro) non troppo desiderata, di una coppia disastrosamente poco affine per luogo di nascita, carattere, studi, obiettivi nella vita, ambizioni... mia madre e mio padre. E devo forse a tali diversissime fonti genetiche la mia curiosità ed una personalità fortemente complessa ed agitata, che mi spinge a scrivere su ciò che più mi colpisce, che più mi intriga. Ho fatto per anni un lavoro facendomelo piacere, anche se non era il mio ma, alla fine sono abbastanza contenta di come mi è andata, e soprattutto della mia formazione perché quando devo descrivermi, come in questo caso, o quando penso a me stessa, alla mente mi sovviene subito il mio nome, poi che dovrei dimagrire e poi che sono biologa.

1 2 3 8 10 / 80 Articoli
“Le sorelle Macaluso”, una famiglia – e una casa – in un avvinghio esagerato d’amore

“Le sorelle Macaluso”, una famiglia – e una casa – in un avvinghio esagerato d’amore

A sette anni da "Via Castella Bandiera" la regista palermitana Emma Dante torna dietro la macchina da presa e fa centro con la sua prorompente visione ...
Il rapimento di Giulio Cesare

Il rapimento di Giulio Cesare

Il suo debutto in pirateria stupì la ciurmaglia ed i capi, che lo avevano definito inizialmente un mezzo idiota: amava fare sedere i pirati a semicerc ...
E.R. medici in cucina

E.R. medici in cucina

Nella cucina palermitana che sapeva di acidulità e di origano per una pizza messa a cuocere, l’attempata signora in disordine di sonno, guardava "E.R. ...
Storia di una fetta biscottata integrale non di marca

Storia di una fetta biscottata integrale non di marca

Lei era una fetta biscottata qualunque; non di marca come quelle che si mantengono croccanti e compatte per tutta la loro esistenza, ma di quelle che ...
Figghia fimmina… nottata persa

Figghia fimmina… nottata persa

Rosa si alzò presto perché quel giorno si sarebbe sposata sua figlia Giusy che aveva compiuto già 37 anni e facile era il bilancio delle mancate occas ...
Ambita dagli dei e dagli uomini, la fragile bellezza di Medusa che porta alla Trinacria

Ambita dagli dei e dagli uomini, la fragile bellezza di Medusa che porta alla Trinacria

Un giorno arrivate su un mare perfetto che veniva specchiato da un cielo trasparente e intenso, le Gorgoni rimasero così sedotte da quell’armonia che ...
Un’estate al mare, quando eravamo felici

Un’estate al mare, quando eravamo felici

Negli Anni 60 andavamo a Mondello col camion militare dalla caserma dove abitavamo. E mentre le mamme trascorrevano il tempo in clima di agonismo, "be ...
Glauco e Scilla, gemiti dal fondo del mare di amori senza risposta

Glauco e Scilla, gemiti dal fondo del mare di amori senza risposta

A chi passa per quello Stretto, se fa silenzio può captare i lunghi lamenti che affiorano dalle profondità del mare, condannati dal destino ad una imm ...
Sogni di notti di mezza estate

Sogni di notti di mezza estate

Gli amici si alternarono al suo capezzale dove quotidianamente eseguivano l’autopsia di un matrimonio apparentemente inossidabile. Ognuno si fiondava ...
Domenica delle Palme, 2021

Domenica delle Palme, 2021

La natura continuava il suo procedere nelle stagioni, indifferente degli scenari che un oscuro dramma confinava al chiuso un’umanità braccata. Così sb ...
1 2 3 8 10 / 80 Articoli