Autore: Laura Cavallaro

Laura Cavallaro

Critico teatrale e membro dell’ANCT (Associazione Nazionale dei Critici di Teatro), si è laureata con lode in Comunicazione all’Università di Catania scrivendo una tesi dal titolo “Mezzo secolo di teatro: l’avventura dello Stabile catanese”. Da oltre dieci anni collabora con diverse testate giornalistiche, cartacee e online, di approfondimento culturale ed economico.

1 2 3 6 10 / 59 Articoli
“Tu mi chiudi e tu mi paghi”, i lavoratori in piazza contro il lockdown di cinema e teatri

“Tu mi chiudi e tu mi paghi”, i lavoratori in piazza contro il lockdown di cinema e teatri

Con l’ultimo Dpcm, che ha stabilito una nuova chiusura per le sale teatrali e cinematografiche, la situazione si è fatta ancora più angosciante. Alla ...
Grazia Pulvirenti: «Con Jeanne Hébuterne voglio riscattare le artiste che sono rimaste nell’ombra»

Grazia Pulvirenti: «Con Jeanne Hébuterne voglio riscattare le artiste che sono rimaste nell’ombra»

“Non dipingerai i miei occhi” sigla l'esordio nella narrativa dell'autorevole germanista, critica d’arte e regista teatrale catanese, che con questo l ...
“L’oro dei Napoli”, caduta la quarta parete uomini e pupi s’incontrano sullo stesso campo

“L’oro dei Napoli”, caduta la quarta parete uomini e pupi s’incontrano sullo stesso campo

A 18 anni dal debutto “L’oro dei Napoli” approda finalmente sul palcoscenico più importante della città, quello del Teatro Stabile di Catania, per nar ...
“Semplice”, monologo in flusso di coscienza dallo scopo catartico (ma solo per il suo autore)

“Semplice”, monologo in flusso di coscienza dallo scopo catartico (ma solo per il suo autore)

Al Castello Ursino di Catania Barbara Gallo ha portato in scena il monologo scritto e diretto da Salvatore Greco: un testo che convince in parte ma ch ...
Alessandro Idonea si fa in due al Metropolitan di Catania: «Il teatro c’è, è vivo»

Alessandro Idonea si fa in due al Metropolitan di Catania: «Il teatro c’è, è vivo»

La scommessa dell'attore catanese per il 2020 è quella di riaprire il sipario grazie ai nuovi limiti di pubblico (60%) che le regole regionali permett ...
Lydia Giordano: «Rosso di San Secondo richiede uno spiccato gusto per il visionario»

Lydia Giordano: «Rosso di San Secondo richiede uno spiccato gusto per il visionario»

L'attrice e poliedrica artista catanese, figlia dell'indimenticata Mariella Lo Giudice, mercoledì 23 settembre debutta alla regia con "La mia esistenz ...
Bellini d’oro alla memoria di Tony Maugeri e Marcello Giordani

Bellini d’oro alla memoria di Tony Maugeri e Marcello Giordani

Il 15 settembre la Scam organizza al Bellini di Catania il prestigioso premio “Bellini d’oro” di Catania che quest’anno verrà conferito alla memoria d ...
Luigi Tabita: «L’omofobia non è un’espressione di pensiero, punire i reati di omotransfobia è un segno di civiltà»

Luigi Tabita: «L’omofobia non è un’espressione di pensiero, punire i reati di omotransfobia è un segno di civiltà»

L'attore augustano, direttore artistico del Giacinto Festival, spazio di approfondimento e confronto sulle tematiche Lgbt che torna l'8 e il 9 agosto ...
Il Martoglio rivisitato da Gimbo ci restituisce l’ancestrale rapporto con i quartieri popolari

Il Martoglio rivisitato da Gimbo ci restituisce l’ancestrale rapporto con i quartieri popolari

Ogni qual volta si perdono i punti di riferimento, ci salva il passato. Fabbricateatro riparte da Martoglio, precursore del neorealismo, e fino al 6 s ...
Dalla 15enne Marina al “senatore” Pattavina, il teatro siciliano in piazza cerca un vaccino per il malato grave

Dalla 15enne Marina al “senatore” Pattavina, il teatro siciliano in piazza cerca un vaccino per il malato grave

Rispondendo compatto all'appello della Cgil, in piazza Università a Catania ha manifestato l’atavico e trangenerazionale disagio di molti lavoratori d ...
1 2 3 6 10 / 59 Articoli