“Lupo”, la bellezza dell’amore svilita per incapacità di comprensione

Recensioni Nella drammaturgia il compianto Carmelo Vassallo, autore e primo interprete del personaggio eponimo, parla con dovizia di una ferocia di Lupo che quasi stride con la premura che il personaggio ha nei confronti del 15enne Cocimu. Savì Manna dopo anni riveste quel personaggio per il quale Vassallo lo scelse. E da Zō a Catania lo fa in maniera insuperabile, restituendo tutta la sofferenza di Cocimu. E, quasi in punta di piedi, dando vita a Lupo nel pieno rispetto degli insegnamenti di Vassallo

“Pssss, pssss, pssss”; bastano pochi suoni a Cocimu per attirare l’attenzione. Affacciato dal suo balcone con lo sguardo stralunato e la sottana corta della madre, l’uomo si rivolge alla platea per allontanare i fantasmi del passato. Così, in un esercizio purificatorio decide di narrare quale fu veramente la storia di…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.