Blog

500 euro per Bocelli a Noto, che c’entra l’Unesco?

Blog Con la motivazione della promozione dei siti Unesco siciliani, l'evento di sabato 24 ottobre sulle gradinate della Cattedrale, chiamato “Mitoraj-Bocelli”, vede l'accoppiata della inaugurazione della mostra dedicata all'artista polacco, che durerà alcuni mesi, e il concerto del tenore toscano. La macchina pubblica, tra Regione e Comune, ha stanziato una cifra molto importante: 358 mila euro. Eppure i bliglietti del live, esauriti, con la formula super-esclusiva costavano dai 160 ai 520 euro. La domanda è: perché?

Il 24 ottobre Noto sarà non solo il giardino di pietra del barocco siciliano, ma anche il palcoscenico privilegiato di un evento importante che vede da una parte l’inaugurazione della mostra dedicata allo scultore polacco Igor Mitoraj, mostra open air che durerà fino a febbraio prossimo tra la scalinata del…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.