La messinese Blallo Band verso la finale del Tour Music Fest

La Blallo Band

Sono giovani, sono messinesi e sono tra le otto band selezionate per il Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente presieduto da Mogol. La Blallo Band – Marica Calogero, voce, Jeff Anderson, clarinetto e sax, Roberto Randazzo, chitarra, Andrea Palano, tastiere, Riccardo Ingegneri, basso e chitarra, e Francesco Cananzi, percussioni – è riuscita a farsi notare per talento musicale e capacità artistiche tra gli oltre 8000 concorrenti che hanno preso parte alle selezioni del Festival. La prima a giugno, nella loro Messina. Poi, ad ottobre, la fase regionale e Palermo, ed ora sono pronti a prendere parte alla finale, nella categoria Cover&Tribute Band, che si terrà il 19 novembre al Jailbreak Live club di Roma, con il brano “La bombazza (medley)”. Chi vincerà questa ulteriore selezione prenderà parte alla serata finale del 2 dicembre, nello storico Piper Club di Roma, alla quale parteciperà lo stesso Mogol e una giuria composta da personaggi di spicco della discografia italiana (Sony, MTV New Generation, Antonio Vandoni di Radio Italia, Rusty Record, Universal, EMI, ICompany, Euro Music Network e molti altri). Non resta che augurargli un immenso in bocca al lupo!

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.