Di Quattro e Granata, l’epistolario del pensiero felice ai tempi della pandemia

Libri e Fumetti Vicky Di Quattro e Fabio Granata si definiscono "due siciliani consapevoli” e in quanto tali hanno voluto condividere l'epistolario "Qual è il tuo pensiero felice? Diario di una pandemia" (Sampognaro & Pupi edizioni), "simposio via mail" che vede le opportunità dentro la "peste contemporanea". Per “…scongiurare l’incombere della periferia restituendosi alla centralità di un’esistenza speciale” come sottolinea Pietrangelo Buttafuoco nella prefazione

“La prossima volta che fai un incubo, ascolta Giorgina: mettiti di fianco, le mani sul cuore e fatti venire in mente un pensiero felice, ma un fatto che ti è successo veramente deve essere, non una fantasia. Solo una realtà più bella di qualsiasi fantasia può uccidere gli incubi”. Vince…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.