Il turismo si azzera e la “beautiful Sicily” si riscopre “Sicilia bedda” per il viaggiatore di prossimità

Turismo E' ormai chiaro che a causa del Coronavirus una vera e propria stagione turistica 2020 non sarà concepibile dovendo la Sicilia rinunciare al turismo internazionale e forse anche nazionale. Contestualmente gli operatori isolani del settore, con grande spirito di adattamento, propongono alternative rivolte ad un turismo regionale. L’emergenza sanitaria ha mostrato fragilità e punti di forza di un settore dalle mille potenzialità ma che deve migliorare organizzazione ed efficienza

Una ferita profonda attraversa il comparto turistico siciliano a causa del Coronavirus, comparto che del vivere l’Isola ne trae le migliori opportunità ma anche i numerosi svantaggi. Cominciamo da quello che è il pensiero comune: il turismo per quest’anno non ci sarà. Gli esperti del settore credono che una vera…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.