Autore: Daniela Sessa

Daniela Sessa

Vive e lavora a Siracusa dove insegna Lettere in un Liceo. Appassionata di letteratura e di cinema, affianca la sua professione di docente alla scrittura. Ha partecipato come segretaria di edizione alla realizzazione di un cortometraggio presentato alla Cineteche Francais. Collabora con il magazine Barbadillo.it, per il quale scrive soprattutto di libri, e poi di cinema, musica e teatro. Oltre che con SicilyMag, collabora con il blog letterario Letteratitudine, in passato ha collaborato con il settimanale Tempi. Cura presentazioni di libri e autori.

1 2 10 / 13 Articoli
Antonio Di Grado, furore ed estasi di un viandante del pensiero: «Viva l’inattualità»

Antonio Di Grado, furore ed estasi di un viandante del pensiero: «Viva l’inattualità»

Dopo quasi messo secolo di docenza all'Università di Catania, il suo entusiasmante viaggio nella letteratura non si ferma. Scettico sul futuro della l ...
Julie-Anne Stanzak: «Pina Bausch avrebbe amato il mare e la gente di Siracusa»

Julie-Anne Stanzak: «Pina Bausch avrebbe amato il mare e la gente di Siracusa»

Parla la danzatrice americana, erede della celebre coreografa tedesca scomparsa, che è arrivata nella città aretusea, chiamata dal Fiorile delle arti ...
«Quando Palermo ha voltato le spalle al mare, è iniziata la fine dei Florio»

«Quando Palermo ha voltato le spalle al mare, è iniziata la fine dei Florio»

La scrittrice in "I leoni di Sicilia. La saga dei Florio" ha ricostruito «la parte più buia» cioè meno nota della storia della dinastia di imprenditor ...
L’Inda senza confini di Antonio Calbi: «Farò di Siracusa il palcoscenico del Mediterraneo»

L’Inda senza confini di Antonio Calbi: «Farò di Siracusa il palcoscenico del Mediterraneo»

La sfida del sovrintendente dell'Istituto nazionale del dramma antico è iniettare energie nuove per rafforzare l'identità della principale realtà cu ...
Città d’arte, questa volta Siracusa la visionaria ci crede davvero

Città d’arte, questa volta Siracusa la visionaria ci crede davvero

Tradizione e innovazione, condivisione, progettualità e passione sono le parole chiave di un giovedì da leoni, il 18 aprile, per la città aretusea c ...
La Siracusa tra fantascienza e storia di Paolo Boriani: «È più importante ciò che non filmo»

La Siracusa tra fantascienza e storia di Paolo Boriani: «È più importante ciò che non filmo»

Il regista lombardo, dopo l'inaccessibile Saviano a New York di "Faccia gialla", nel docu-film "Accolla (e il cavallino rosso a Siracusa)" parte dal ...
Nanni Moretti e quella storia umana che diventa gesto politico

Nanni Moretti e quella storia umana che diventa gesto politico

Dall'alto di Belvedere di Siracusa si vede la Sea Watch 3 col suo carico di disperati ostaggio di un'Europa indifferente. Al cine Aurora di Belvedere, ...
Vivinetto: «La vera Giovanna, la poetessa, è venuta fuori grazie alla transizione»

Vivinetto: «La vera Giovanna, la poetessa, è venuta fuori grazie alla transizione»

Con la prefazione di Dacia Maraini, "Dolore minimo" è un romanzo in versi, un'epica di sè con cui la 24enne poetessa siracusana affronta il viaggio ...
Giusi Norcia, la cuntista delle regge dell’Ellade

Giusi Norcia, la cuntista delle regge dell’Ellade

La scrittrice ha nell’anima la sua Siracusa e anche quella grecità, espressione più nobile della città. Nel romanzo “L’ultima notte di Achille" (Cas ...
Marilia Di Giovanni: «I libri sono come i profumi: una passione!»

Marilia Di Giovanni: «I libri sono come i profumi: una passione!»

Il nonno Rosario Mascali, quando creò a Siracusa la Casa del Libro, soleva dire: “Se avessi il tempo vorrei leggerli tutti”. La nipote Marilia, oggi e ...
1 2 10 / 13 Articoli