Zappalà Danza conquista la Polonia e vola in Corea

Danza La compagnia catanese, reduce del successo a Varsavia, sta lavorando ad alcuni progetti site-specific che li vedrà esibirsi a Vignale Monferrato e Catania. Subito dopo la compagnia di Roberto Zappalà volerà in Corea per la ripresa di "Rome e Giulietta"

Un pubblico partecipe e attento ha accolto con entusiasmo i i danzatori, i musicisti e il coreografo Roberto Zappalà. La Compagnia Zappalà Danza è stata accolta con calore e fervore dal pubblico polacco del Festival Internazionale Zawirowania di Varsaviache ha fortemente voluto due diverse produzioni dell’ensemble catanese, dopo il successo riscosso di recente dalla compagnia nelle città polacche Lublino e Danzica.
Così lo scorso 22 giugno è andato in scena “Naufragio con Spettatore” al Centrum Sztuki Współczesnej e il giorno dopo “Instrument 1” è stato protagonista al Sala Kameralna del Teatro dell’Opera di Varsavia.

Compagnia Zappalà Danza

Compagnia Zappalà Danza

Sabato 27 giugno la compagnia catanese parteciperà al Gala in programma al Teatro di Osnabrueck in Germania con un solo interpretato da Maud de la Purification, tratto dallo spettacolo “Oratorio per Eva” di Roberto Zappalà. Un palco importante quello che calcherà la danzatrice francese in forze alla Compagnia Zappalà Danza calcherà insieme ai solisti del Cullberg Ballet di Stoccolma, Bayerische Staatsballett di Monaco, Ballett am Rhein di Duesseldorf, Royal Ballet of Flanders di Anversa, Conservatorio Superior de Danzade Madrid, Slowakische Nationalballett di Bratislava e Orlando Ballet (USA).

Compagnia Zappalà Danza

Compagnia Zappalà Danza

Roberto Zappalà, intanto, sta già lavorando a due diversi progetti site-specific. Il primo è in programma a Vignale Monferrato, dove la compagnia si trasferirà in residenza dal prossimo 6 luglio, per la performance “Vestire lo spazio”. Uno spettacolo pensato e strutturato per le suggestive sale di Palazzo Callori per il Vignale Monferrato Festival. Il progetto sonoro sarà curato dal polistrumentista Puccio Castrogiovanni, uno dei leader dei Lautari, che parteciperà dal vivo con diversi strumenti tra cui i suoi marranzani.

Compagnia Zappalà Danza

Compagnia Zappalà Danza

Per la fine di luglio poi la Compagnia proporrà un altro progetto site-specific, appositamente costruito e pensato per Catania: “Lava Bubbles”, dal progetto “Nella città, la danza”, 12 danzatori della Compagnia si esibiranno sui ritmi coinvolgenti delle batterie di Francesco Cusa e Bernardo Guerra il 24 e 25 luglio in piazza Università, per il Festival I-Art.
Subito dopo la Compagnia Zappalà Danza volerà in Corea per l’anteprima della ripresa di “Romeo e Giulietta” (la sfocatura dei corpi).
I danzatori Maud de la Purification e Gaetano Montecasino si esibiranno all’Arko Centre di Seoul il 29 e 30 luglio e a Geosung City il 31 luglio per il ChangMu Festival Korea.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.