Teatro, musica e arte, l’Inda 2020 riparte da Apollo. E Siracusa diventa l’isola della luce

Teatro e opera Presentazione siracusana della rassegna "Per voci sole" dell'Inda che quest'anno sostituisce tragedie e commedia al Teatro greco. Ricordati il maestro Ennio Morricone - «Fu lui che volle a Roma l'unica replica italiana fino ad oggi de "L'isola della luce"» ricorda Nicola Piovani che firma l'opera dedicata al dio della musica e delle arti che debutta il 10 luglio -, e Calogero Rizzuto, già presidente del Parco arecheologico aretuseo. Il sovrintendente Calbi: «Se Apollo vuole, lo porteremo nel mondo»

Un ricordo rivolto al maestro Ennio Morricone ed al direttore del Parco Archelogico Calogero Rizzuto durante la presentazione di una stagione artistica di grande spessore che intende sorprendere e coccolare lo spettatore nello scenario unico che è il Teatro Greco di Siracusa. È stata presentata questa mattina, nei locali del…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.