Peppe Giuffrè: «Terra e mare eredità da tramandare, facciamo ristoranti biodinamici»

In cucina Non ha dubbi il cuoco errante di Erice, tra gli ospiti del recente Blue Sea Land, vetrina di eccellenze alimentari di Mazara del Vallo: «Il cuoco prima è contadino, pescatore e macellaio. I fornelli si accendono dopo». Da qui nasce l'idea di "Io Punto Bio" che aprirà a breve a Palermo: «Dalla terra al cibo, si parte dal coltivare la terra per poi cucinare il raccolto»

Nell’antica e multiculturale città di Mazara del Vallo, il distretto della Pesca e crescita blu ha organizzato, dal 4 al 7 ottobre, per il settimo anno consecutivo, il Blue Sea Land, l’Expo dei cluster delle filiere agro-ittico-alimentari italiane, siciliane, dei Paesi del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente. L’evento si è…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.