L’astronave it.pop di Colapesce e Dimartino atterra in Sicilia

Musica Gemelli eterozigoti. Diversi. Il siracusano di Solarino Lorenzo Urciullo, in arte Colapesce, e il palermitano di Misilmeri Antonio Di Martino, in arte Dimartino, sono accomunati da ascolti e letture identiche. Il tour “I Mortali” fa tappa il 25 settembre a Palermo e il 26 a Catania. «Un concerto suonato, elettrico, a tre voci e con diversi strumenti», annunciano. In scaletta l’album “I Mortali”, 10 anni di carriera da solista e una cover omaggio a Battiato. Carmen Consoli ospite a sorpresa? «Noi lo speriamo»

Quando, lo scorso gennaio, a bordo di una astronave atterrarono fra le rocce della Scala dei Turchi, apparvero come due uomini di Neanderthal, barbuti e impellicciati, dallo sguardo stralunato. Li ritroviamo nove mesi dopo in giro per il Belpaese “a far rumore”. Sono cambiati, indossano abiti più leggeri, moderni, superpop,…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.