Il profumo della Sicilia in un piatto, tagliolini freschi al pesto rosso

Ricette Pochi ingredienti, semplici ma profumatissimi, sono alla base di questo primo piatto ideale per i pranzi estivi. Il pesto siciliano - che "Buccia di Limone" abbina ai tagliolini freschi - è semplice e veloce da realizzare, tanto che si può preparare mentre si aspetta che l'acqua della pentola arrivi al bollore

I tagliolini con il pesto siciliano “ rosso” è un piatto che propongo ai miei corsisti sin da quando ho iniziato molti anni fa l’avventura dei corsi di cucina, ed oggi ho il piacere di condividerlo con voi che mi seguite su Sicilymag.it.
Questa è una di quelle ricette che mi piace insegnare perché sorprende per la semplicità, e racchiude un pezzo di Sicilia.

Il pesto siciliano è semplice e veloce, tanto che si prepara mentre si aspetta che l’acqua arrivi al bollore.
Qui ho usato i tagliolini freschi perché contemporaneamente insegno a fare la pasta fresca, ma voi potete scegliere una pasta qualunque.

Tagliolini freschi con Pesto siciliano “rosso” di Buccia di Limone

Ed ecco la mia ricetta per i Tagliolini freschi con Pesto siciliano “rosso”

Ingredienti per i tagliolini

200g di farina di semola di grano duro
2 uova
sale q.b.

Ingredienti per il pesto rosso

300g di pomodori tipo piccadilly o pixel o ciliegino o datterino
40 g di mandorle
30g di ricotta salata (o pecorino semistagionato)
5 pomodori ciliegino secchi
15g di basilico
maggiorana, menta
1 spicchio d’aglio
olio evo q.b.

Tagliolini freschi di Buccia di Limone

Prepariamo i tagliolini
In una spianatoia mettete la farina a fontana e rompetevi le due uova, unite due pizzichi di sale e cominciate a impastare. La quantità d’uova sarà sufficiente per ottenere un impasto sodo ma non duro. Tenete sempre la spianatoia infarinata.
Lavorate l’impasto per una decina di minuti. Mettete a riposo sotto una ciotola per almeno un’ora.

Prepariamo il Pesto rosso
Potete usare indifferentemente il mortaio o il mixer, ai miei corsisti insegno entrambi. In questa ricetta utilizzeremo il mixer.
Nel bicchiere del mixer mettete il formaggio, le mandorle e l’aglio e date qualche giro, aggiungete i pomodori a pezzetti e date ancora un altro giro, unite i pomodori secchi, date un giro e infine le erbe aromatiche e l’olio.
Non aggiungo sale per via della sapidità intrinseca di certi ingredienti, ma voi regolatevi come preferite.

Pesto siciliano “rosso” di Buccia di Limone

Riprendete l’impasto realizzato per i tagliolini, tiratelo a uno spessore di circa 1mm, arrotolatelo su se stesso e tagliatelo molto sottilmente con un coltello molto affilato.
Se avete la macchina per la pasta come la mia Gialletta, sarà un gioco da ragazzi.
Cuoceteli al dente e conditeli con il pesto che, se risultasse troppo denso, potrete allungare un po’ con l’acqua di cottura.

A questo punto non vi resta che inebriarvi di profumo e servire in tavola!

Se questa ricetta ti è piaciuta, segui le altre proposte di Elisa Rizza su Buccia di Limone

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.