Alessandra Scalambrino: «I concorsi non aiutano la danza. Nelle compagnie le passioni possono diventare realtà»

Danza Si racconta la 36enne coreografa catanese, direttrice artistica del Junior Ballet della scuola Danza Taormina, dagli esordi segnati dall'incontro con il coreografo Roberto Zappalà che ha molto creduto in lei, passando all'incidente che l'ha convinta ad abbandonare il palcoscenico, fino alla sua rinascita artistica come coreografa: «I concorsi, che non sempre aprono chissà quali porte, spesso innescano fra gli allievi una competizione malsana. Io alle mie ballerine ho sempre detto di essere diverse ma complementari»

I primi passi nella danza, Alessandra Scalambrino, li ha mossi inizialmente come ballerina dedicandosi poi al mondo della coreografia, dove si è aggiudicata per ben tre volte il premio alla Composizione Coreografica alla Settimana Internazionale di Danza a Spoleto. La qualità del suo lavoro l’ha anche portata a vincere il…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.