Al Gryffindor Public House, il primo pub siciliano dedicato alla saga di Harry Potter

Imprese Ha aperto le sue porte fatate solo un mese fa e già il locale di Claudio Gargano, a Biancavilla, è diventato un luogo di culto per tutti gli appassionati del maghetto di Hogworts nato dalla penna di Joanne Rowling. Lunghissime, infatti, le liste di attesa per trascorrere qualche ora nel locale a tema, in cui si possono gustare pietanze che richiamano alla vecchia Inghilterra, ma realizzate con materie prime del territorio, e anche la "Burrobirra" che arriva direttamente dagli Usa

Sono trascorsi ventidue anni da quando Joanne Rowling pubblicò il primo romanzo della saga di Harry Potter per la casa editrice inglese Bloomsbury. Nessuno, probabilmente nemmeno la stessa autrice, avrebbe mai potuto immaginare la fortuna che in breve tempo investì lei e il suo personaggio, al quale contribuì inevitabilmente anche…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.