Un selfie per festeggiare l’amore a Isola delle Femmine

Territori Da oggi fino al 14 febbraio il contest fotografico Fimis in love. In palio soggiorni, degustazioni, cene in strutture convenzionate di Isole delle Femmine

Isola delle Femmine

Isola delle Femmine

La Trapani Eventi ® con il patrocinio del Comune di Isola delle Femmine in collaborazione con la A.SI.P.A. (Associazione Siciliana Paese Albergo) ed un gruppo di operatori turistici, al fine di valorizzare e promuovere attraverso nuove tendenze il territorio di Isola delle Femmine, in provincia di Palermo, organizza il contest fotografico “Fimis in Love” Selfie 2015 – Festa dell’Amore ad Isola delle Femmine che si concluderà con un evento finale il 14 febbraio 2015 nel meraviglioso borgo marinaro. Da oggi fino al 14 febbraio sarà possibile partecipare ad un divertente contest fotografico che vede come protagonista indiscusso il “selfie”
. Una vera e propria moda, imponente e assolutamente inarrestabile che con la sua efficacia si pone con forza al centro di tutti i più importanti social network e diventa un ottimo strumento per promuovere un territorio.

Si è voluto trasportare all’interno dell’iniziativa il tema dell’amore, in ogni sua essenza, fra genitori e figli, fra amici, verso chiunque, elemento inscindibile dall’esistenza stessa, creando così un cocktail esplosivo tra i selfie e l’amore e soprattutto tra i selfie e le più amate dimostrazioni di questo sentimento sovrano: il bacio! Tutti coloro che parteciperanno daranno vita al proprio “selfie” tirando fuori il meglio della propria vena artistica al fine di vincere il premio “Fimis In Love” Selfie 2015 che sarà consegnato il 14 febbraio 2015 nel contesto dell’evento finale.

L’iscrizione avviene con una consumazione o un acquisto presso uno dei punti convenzionati (indicati nel regolamento) che rilasceranno un ticket. Le foto dovranno contenere lo sfondo di una qualsiasi veduta del Comune di Isola delle Femmine, dovrà essere visibile il numero del ticket, tema principale dovrà essere il Kiss selfie. Le foto dovranno essere pubblicate e commentate con l’hashtag:
#fimisinlove sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/fimisinlove e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 16:00 del 14 febbraio 2015. Tutte le foto verranno valutate dal grande pubblico dei Social network, tramite l’ormai famoso sistema del “mi piace”, “I Like”.

La cerimonia di premiazione inizierà il 14 febbraio alle ore 18:00 presso il Ristorante-Lounge Bar Gustosita, Viale dei Saraceni, 123, Isola delle Femmine (PA) e proseguirà con un evento a sorpresa. Tra i premi: soggiorni, degustazioni, cene in strutture convenzionate di Isole delle Femmine. La tradizionale festa di San Valentino “la festa dell’amore” sarà vissuta ad Isola delle Femmine in un mondo molto originale. Per approfondimenti sul contest fotografico visitare il sito
www.fimisinlove.it nella sezione Regolamento.

L’idea nasce da
Floriana Accardo, una giovane laureanda in Scienze della Comunicazione per le Culture e le Arti dell’Università degli Studi di Palermo, è stata elaborata dalla Trapani Eventi® di Ignazio Billera e con la volontà di un gruppo di amici: Pippo Mauro, Francesco Meli, Antonino Paleggiati, Antonio Pavone e Tiziana Zappulla (in ordine alfabetico), operatori di Isola delle Femmine.

Definizione di “SELFIE”: il termine deriva dalla lingua inglese, è una forma di autoritratto fotografico realizzato principalmente attraverso uno
smartphone, un tablet o una fotocamera digitale, puntando verso sé stessi o verso uno specchio l’apparecchio e scattando, similmente a quanto avviene con la tecnica dell’autoscatto che utilizza un dispositivo che permette lo scatto ritardato di una fotografia.

FIMIS IN LOVE

FIMIS IN LOVE

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.