Teatro della città, 30 candeline, 2 palcoscenici e la centralità della scena

Teatro e opera Presentata la stagione 2019-2020 del centro di produzione teatrale catanese che ha debuttato nel 1989. Forte di due palcoscenici - il Teatro Brancati ed il Piccolo Teatro - mette sul piatto una offerta di 40 titoli. Orazio Torrisi: «Felici di esserlo ma i parametri da rispettare come centro di produzione sono molti»

«Quest’anno il Teatro della Città spegne trenta candeline». Esordisce così, il fondatore Orazio Torrisi raccontando le origini di una delle più solide realtà teatrali di Catania, le cui fila accolgono da tempo attori storici che nel passato hanno contribuito alla fortuna dello Stabile. In primis Tuccio Musumeci – qui anche…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 1
  • comment-avatar

    […] • La Sicilia • Facebook • EvelynFama.com • ElisaGuccione.it • Cronaca Oggi Quotidiano • SicilMag • Iene […]

  • SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

    Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.