Rinviato al 2021 il tour di Gianna Nannini

Musica Il nuovo tour partirà proprio da Catania (PalaCatania) il 13 novembre 2021 e recupererà la data prevista nella città etnea il 21 novembre 2020. Tutti i biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data

A causa del perdurare dello stato d’emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19, i concerti di Gianna Nannini previsti per il 2020 in Italia e all’estero vengono posticipati al 2021. Il nuovo tour partirà proprio da Catania (PalaCatania) il 13 novembre 2021 e recupererà la data prevista nella città etnea il 21 novembre 2020. Tutti i biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data.

Il live speciale di Gianna Nannini previsto il 30 maggio 2020 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, è stato posticipato al 29 maggio 2021. Inoltre è stato rinviato al 26 giugno 2021 “Una. Nessuna. Centomila. Il concerto”, l’evento per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza di cui Gianna Nannini è protagonista insieme a Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa e Laura Pausini, che si terrà sul palco della RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo).

Il tour nei palasport, inizialmente previsto ad autunno 2020, viene posticipato a novembre 2021, secondo il seguente calendario:
13 novembre, PalaCatania di Catania – recupero del 21 novembre 2020
19 novembre, Pala Partenope di Napoli – recupero del 19 novembre 2020
20 novembre, Palazzo dello Sport di Roma – recupero del 3 dicembre 2020
23 novembre, Pala Verde di Treviso – recupero del 25 novembre 2020
27 novembre, Mediolanum Forum di Assago, Milano – recupero del 1 dicembre 2020
28 novembre, Pala Alpitour di Torino – recupero del 28 novembre 2020

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.