Rinviati i concerti dei Modà, le date siciliane saranno recuperate ad ottobre

Musica Il "Testa o croce" tour dei Modà sarebbe dovuto partire il 6 marzo con due date da Catania. I biglietti acquistati sono validi per le date di ottobre 2020

Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, Friends & Partners è costretta a rinviare il “TESTA O CROCE TOUR” dei MODÀ, la cui partenza era prevista il 6 marzo da Catania. Le due date siciliane (PalaCatania) del 6 e 7 marzo verranno recuperate il 2 e 3 ottobre. Rimangono validi i biglietti già acquistati. Rimane invariata la data speciale all’Arena di Verona il 2 maggio. Ulteriori informazioni verranno comunicate a partire dal 9 marzo su: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it.

Queste le nuove date del tour:
02 ottobre al PalaCatania di Catania: recupero concerto del 6 marzo
03 ottobre al PalaCatania di Catania: recupero concerto del 7 marzo
06 ottobre al Palasport di Reggio Calabria: recupero concerto del 17 marzo
09 ottobre al PalaFlorio di Bari: recupero concerto del 13 marzo
10 ottobre al PalaFlorio di Bari: recupero concerto del 14 marzo
13 ottobre al PalaSele di Eboli (SA): recupero concerto del 10 marzo
12 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma: recupero concerto del 20 marzo
18 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI): recupero concerto del 28 marzo
19 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI): recupero concerto del 29 marzo

Da lunedì 2 marzo, alle ore 16.00, saranno disponibili le prevendite per le nuove date su Ticketone.it e sui circuiti di vendita abituali.
 

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.