Premio Vittorini e premio Lombardi, Siracusa torna al centro della promozione letteraria

Eventi Dopo sette anni di silenzio, con 14 editori e 24 opere in gara, torna l'11 e il 12 settembre il premio Vittorini, vuoto da colmare nella proposta culturale siracusana. «Il premio è un unicum del panorama nazionale» sottolinea il presidente della giuria Antonio Di Grado. Nasce il premio Lombardi agli editori e dedicato al compianto creatore con Enzo Papa del prestigioso riconoscimento. Papa: «Il pubblico ed il consenso delle case editrici ne determinano un proficuo proseguimento»

A sette anni di distanza dall’ultima edizione torna a Siracusa il Premio letterario nazionale “Elio Vittorini” in una veste nuova ma che non chiude con il passato. Ad ospitare la manifestazione, che si terrà venerdì 11 e sabato 12 settembre, saranno i locali della Sala Ipostila del Castello Maniace in…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.