Photo Nightscape Awards, vince il timelaps dell’Etna dei siciliani Scarso, Giannobile e Pace

Visioni La regista modicana Alessia Scarso ha ritirato in Francia il premio che ha portato sul podio un lavoro collettivo siciliano: l’Etna raccontata per immagini dai Pictores Caeli, ovvero Dario Giannobile, Marcella Giulia Pace e la stessa Scarso. Un filmato che mostra la Luna e gli astri alternarsi tra gli sbuffi e i parossismi del vulcano

Una narrazione del vulcano Etna è il timelapse che ha vinto il PNA, il “Photo Nightscape Awards”, il prestigioso concorso internazionale dedicato alle foto e video di paesaggi notturni organizzato da “Chasseurs de Nuits”, gruppo francese con sede a Montreuil. Il 21 settembre a Parigi si è svolta la cerimonia di premiazione in cui la regista modicana Alessia Scarso ha ritirato il premio che ha portato sul podio un lavoro collettivo tutto siciliano: l’Etna raccontata per immagini da Dario Giannobile, Marcella Giulia Pace e la stessa Scarso.

Si tratta di un filmato realizzato sull’Etna che mostra la Luna e gli astri alternarsi tra gli sbuffi e i parossismi del vulcano. I tre siciliani, tutti membri del noto gruppo di astrofotografi Pictores Caeli, hanno costruito un breve racconto sul vulcano più alto e attivo d’Europa, sito Unesco, in un periodo in cui l’Etna si è dimostrato particolarmente vivace, e che ha convinto la giuria francese ad attribuire loro il premio come miglior timelapse nell’edizione 2021 del PNA. 

Dario Giannobile, Marcella Giulia Pace e Alessia Scarso, insieme a Giorgia Hofer e Stefano De Rosa sono membri dei Pictores Caeli, un gruppo di astrofotografi che condivide idee sull’astrofotografia, unendo reciproche competenze tecniche e artistiche per sviluppare visioni di alta qualità certificate da un marchio condiviso. I loro lavori sono apprezzati nei concorsi internazionali di astrofotografia e spesso ospiti della comunicazione divulgativa di USRA (Univiersities Space Research Association) e NASA (National Aeronautics and Space Administration).

È possibile vedere il video vincitore del PNA Photo Nightscape Awards 2021 presso la mostra “Ad Sidera. C’era una Volta Celeste”, in questo periodo allestita a Modica dalla Fondazione Teatro Garibaldi nell’ex Convento del Carmine, in cui la regista Alessia Scarso monologa con la notte e con le stelle, in un percorso espositivo dove il tempo si ferma in foto di paesaggi dal sapore pittorico e lo scorrere degli eventi viene rimodellato nei timelapse.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.