“Finché notte vorrà”, l’equilibrio di Francesco Vecchio fra trasgressione e valori

Musica In radio e in tutti gli store digitali "Finché notte vorrà", il nuovo singolo del cantautore catanese Francesco Vecchio, brano, prodotto da Anteros Produzioni, che anticipa l'uscita dell'album "Ci vorrebbe un'occasione". E' un brano dalle sonorità rock-grunge che hanno contraddistinto l'artista fin dai suoi esordi: «Ognuno vive la notte, il buio in senso lato, coi propri pensieri di lacrime e guai, forse anche tra sogni e incubi»

In radio e in tutti gli store digitali “Finché notte vorrà”, il nuovo singolo del cantautore catanese Francesco Vecchio, brano che anticipa l’uscita dell’album “Ci vorrebbe un’occasione”. E’ un brano dalle sonorità rock-grunge che hanno contraddistinto l’artista fin dai suoi esordi.

Francesco Vecchio: «Sono contento, dopo tanti anni di palco, di essere arrivato, grazie anche alla collaborazione con l’etichetta Anteros Produzioni con la quale il brano verrà pubblicato, a presentare al grande pubblico la mia musica. Il periodo storico che stiamo vivendo che ci tiene più lontani gli uni dagli altri ci ha forse costretto a guardare di più dentro noi stessi. “Finché notte vorrà” racconta di come ognuno vive la notte, il buio in senso lato, coi propri pensieri di lacrime e guai, forse anche tra sogni e incubi; di chi, nel vedere l’alba comincia una giornata, di chi nel vedere l’alba finisce la giornata e poi si ritrova a tirare le somme di quelle che possono essere le proprie fragilità, le proprie debolezze e non si può fare altro che essere veri, soprattutto con se stessi, perché quel senso di acuta lealtà tenterà con tutte le sue forze, “finché notte vorrà”, di creare un equilibrio tra quel sano senso di trasgressione e quel folle senso di principi e valori».

Francesco Vecchio

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.