Fabrizio Escheri: «Mia nonna Maruzza mi raccontava la Sicilia mafiosa combattuta dal prefetto Mori»

Libri e Fumetti Con "La strantuliata" debutta nella narrativa il palermitano Fabrizio Escheri, professionista dell'area economica. Con questo volume l'editore abruzzese Ianieri battezza la nuova collana "Le dalie nere" dedicata i gialli curata dagli editor siciliani Raffaella Catalano e Giacomo Cacciatore: «Da bambino, durante le vacanze estive a Gangi, ascoltavo i racconti di chi aveva vissuto l’epopea dei briganti delle Madonie e del Prefetto di Ferro che aveva assediato il paese per liberarlo dalla mafia»

Storie di Sicilia, come quella, ancora calda nella memoria, quella del prefetto Cesare Mori, inviato dal Governo di Mussolini per debellare il brigantaggio, che scatenò una forte azione di contrasto contro la mafia e il suo potere. Un periodo in cui emersero figure leggendarie ancora oggi in auge nella letteratura…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.