Dal 18 maggio bar, pasticcerie e birrerie convivranno con distanziamento e mascherine: «Sorrideremo con gli occhi»

Tutto fa panza Lunedì 18 maggio la fase 2 del dopo lockdown da Coronavirus entra nel vivo con l'apertura dei pubblici esercizi e la classica tazza di caffè o la fetta di torta o il calice di birra o il cocktail con gli amici cambieranno ritualità. Anche se, nonostante la mascherina obbligatoria di chi sta al di qua del bancone, assicurano all'unisono gli intervistati, «impareremo a sorridere con gli occhi», per rispettare le regole di sicurezza e quelle del bon ton dell'accoglienza

La Sicilia del food&beverage e il Covid/2 In un giro per l’Isola, abbiamo dato voce alle ansie ed alle speranze di alcuni dei protagonisti della ristorazione, chef, bartender, pasticceri, associazioni dell’Ho.Re.Ca. (il settore che raggruppa hotel, ristoranti, e catering), ambasciatori del gusto, alle prese con il fermo prolungato causato dall’emergenza…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.