A Roma, poi a Trento per poi tornare a Siracusa, il Caravaggio delle polemiche adesso mette (quasi) tutti d’accordo

Arte Incontro (definitivo?) a Siracusa per decidere le sorti del "Seppellimento di Santa Lucia" di Caravaggio che il museo trentino Mart, diretto da Vittorio Sgarbi, vuole ospitare per tre mesi. Adesso il fronte dei favorevoli al trasferimento, capitanati proprio da Sgarbi (Comune compreso, all'inizio contario), è diventata maggioranza (contraria Sicilia Antica). Il piano è far passare la tela da Roma per un restauro, poi arrivare a Trento, quindi tornare a Siracusa nella sede originale del Sepolcro alla Borgata

«Grazie a coloro che mi hanno ringraziato perché me ne volevo andare dicendo che ne ho trovati altri sei di Caravaggio. Ritorno sui miei passi e ridò vita a questo progetto per il quale sono stati stanziati 350mila euro che hanno come finalità il supporto tra enti pubblici, auspicando il…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.