A Ragusa riaprono i musei comunali ma non nel week end

Beni culturali Le disposizioni dell'assessore comunale ai Beni culturali Clorinda Arezzo per Castello di Donnafugata, e i musei del tempo contadino e L'Italia in Africa

Clorinda Arezzo, assessore alla Culturadi Ragusa, rende noto che grazie all’ingresso della Sicilia in zona gialla, viene consentita la riapertura dei musei  ad esclusione dei weekend. Per tale motivo quindi saranno nuovamente aperti e visitabili le seguenti strutture comunali ragusane: Castello di Donnafugata (castello, museo e parco), dal martedì al venerdì (lunedì giornata di chiusura), dalle ore  9  alle ore 19 (info tariffe sul sito web: www.castellodonnafugata.org); Museo del tempo contadino di Palazzo Zacco dalle ore 9 alle ore 13,30 e dalle 15 alle 18 (ingresso gratuito); Museo “L’Italia in Africa” dalle ore 8 alle ore 14 e il martedì e il giovedì dalle ore 14,30 alle 17,30 (ingresso gratuito su prenotazione telefonando ai numeri 0932.676626 e 0932.676668).

Il Castello di Donnafugata

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.