Fichi d’india rossi e mandorle tostate, è nato lo yogurt che parla siciliano

Tutto fa panza E' solo uno dei prodotti della nuova linea Le Delizie - yogurt con lo 0% di grassi ma ricco di gusto e proteine, indicato per diabetici e sportivi - che nasce dalla collaborazione di due realtà siciliane: l'azienda ragusana Latterie Riunite e la giovane Fico Essere Buoni di San Cono

Nasce in Sicilia il primo yogurt al ficodindia. Dall’incontro del buon latte proveniente dai pascoli degli altopiani iblei e dei fichidindia rossi rigorosamente siciliani prende origine uno yogurt magro, ricco di proteine, ideale per chi ci tiene alla salute e non vuole rinunciare alla dolcezza.

Lo yogurt con confettura di fichi d’india rossi, arricchito dalla bontà delle mandorle tostate, è uno dei prodotti della nuova linea Le Delizie nata dalla collaborazione di due realtà made in Sicily che hanno deciso di rispondere al difficile momento della pandemia da Covid 19 con l’operatività e l’inventiva. Si tratta di Latterie Riunite, azienda ragusana fondata nel 1959 e grande interprete della tradizione casearia siciliana, e da Fico Essere Buoni, giovane e dinamica realtà di San Cono specializzata in confetture di qualità prodotte con frutti siciliani freschi e naturali.

Summer breakfast in beautiful blooming garden. Tea with lemon, hydrangea flowers on wooden table with green background. Summertime and country slow living concept

«È un progetto a cui lavoriamo da diversi mesi, in un periodo di crisi a cui abbiamo deciso di rispondere non con le mani in mano ma l’operatività e la lungimiranza – dichiara Marco La Rosa, socio-responsabile amministrativo Latterie Riunite-. Volevano proporre al consumatore un prodotto nuovo mirato a target ben precisi accomunati dall’esigenza di nutrirsi bene scegliendo prodotti siciliani. Abbiamo pertanto scelto di collaborare con Fico Essere Buoni, un’azienda che lavora con originalità ed è attenta alla qualità e si è pensato subito al ficodindia».
«Un piacere per noi collaborare con Latterie Riunite – affermano Daniela Farchica e Luca Santanocito, responsabili di Fico Essere Buoni-. Abbiamo molto in comune, in primis l’impegno nel valorizzare il territorio siciliano. E nella retroetichetta abbiamo voluto sottolineare ed apertamente dichiarare il patto tra queste due realtà volto a creare qualcosa di importante per la Sicilia».

Accanto allo yogurt con confettura di fichidindia rossi e mandorle tostate, altri cinque gusti realizzati sempre con le confetture prodotte da Fico Essere Buoni: con marmellata d’arancia di Sicilia, con confettura di albicocca, con confettura di fragole, con crema di pistacchio e l’immancabile bianco.
«Tutti sono con lo 0 % di grassi e il 10% proteine, quindi sono magri e al tempo stesso nutrienti, consigliati per diabetici e sportivi – aggiunge Giacomo Guarnieri, consulente commerciale di Latterie Riunite -. Compatti e cremosi, si possono consumare in vari momenti della giornata, anche come dessert»
Tutti le confezioni sono nel formato da 150 g e dall’appeal ecologico grazie a pack realizzati con carta e plastica riciclati e riciclabili al 100%.
«Abbiamo puntato ad una scelta ECO – conclude Fabrizio Mazza, vicepresidente Latterie Riunite– perché riteniamo sia fondamentale oggi contribuire alla sostenibilità ambientale».
Gli yogurt Le Delizie saranno in distribuzione a partire dal 17 maggio prossimo e saranno presenti nel banco frigo sia della GDO sia dei negozi specializzati nonché negli Hotel per la colazione degli ospiti.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.