martedì 11 dicembre 2018

martedì 11 dicembre 2018

MENU

A Mazara del Vallo sono "i giorni del gambero"

Tutto fa panza

Sabato 21 e domenica 22 luglio torna, per il quarto anno consecutivo, la kermesse dedicata al prodotto principe delle eccellenze made in Sicily: il gambero rosso di Mazara. Sei giovani chef si sfideranno ai fornelli per aggiudicarsi il premio finale. La giuria tecnica sarà presieduta dalla chef Patrizia Di Benedetto


di Giusy Messina

Rosso come il corallo, duci come u zuccaro, a Mazara del Vallo dal 21 al 22 luglio, si va a passo di gambero. E’ la splendida cornice del Mahara hotel ad ospitare per il quarto anno consecutivo, la kermesse dedicata al prodotto principe delle eccellenze made in Sicily, il gambero rosso di Mazara . Pescato ad una profondità di circa 700 metri con tecniche e attrezzature all’avanguardia, il “gioiello” del mar Mediterraneo (Aristaeomorpha Foliacea), rinomato per la succosità della sua carne, per la sapidità e salinità del gusto, è il protagonista di “I giorni del Gambero”.

Alla singolar tenzone, si sfideranno live con abilità e creatività sei giovani chef per aggiudicarsi il premio finale. A giudicarli, una giuria tecnica composta da giornalisti ed esperti del settore, presieduta da Patrizia Di Benedetto, unica chef Michelin di Palermo con il suo ristorante Bye Bye Blues. Ma anche i commensali saranno invitati ad esprimersi indicando la propria preferenza. «Sono convinto che si debba onorare un prodotto che rappresenta così bene la Sicilia e creare un’ occasione di riflessione su questa preziosa risorsa, mi sembra il modo migliore per farlo» spiega Antonino Sammartano, proprietario del Mahara hotel e ideatore dell’evento.

Appuntamento sabato 21 luglio alle 20.30 con i prime tre sfidanti che cucineranno in contemporanea da tre postazioni distinte. Un tocco di internazionalità con lo chef giapponese, Motoki Seimori che sfiderà i due siciliani, Domenico Basile, 33 anni, giovane chef monrealese del “Graal Club” del capoluogo siciliano e Daniele Riccobene dello “Zu Tu” di Trapani. Domenica 22 luglio spazio agli chef Salvatore Lipari, medaglia d’oro ai Campionati Internazionali d’Italia edizione 2017, del ristorante “Saperi e Sapori” di Bagheria, Alessandro Ravanà, chef e patron del “Salmoriglio” di Porto Empedocle ed al 28enne Giuseppe Geraci, miglior chef emergente del 2016, del “Modì “ di Torregrotta in provincia di Messina. Al vapore, scottato, marinato, alla griglia, in tartare oppure utilizzato il sushi, il gambero rosso di Mazara non mancherà di stupire. Ma sarà anche l’occasione per festeggiare con musica dal vivo, arte, profumi e colori il “diamante” del Mediterraneo.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 20 luglio 2018





Giusy Messina

Palermitana, classe '63, ama profondamente la sua Isola. Il suo motto è: con leggerezza si possono dire cose importanti. Si occupa di enogastronomia, storie, luoghi e territori, per raccontare una Sicilia nascosta e preziosa. Ha collaborato con il quotidiano L'Ora, La Repubblica, Cult. Ha scritto la prima guida de Il Movimento del Turismo del Vino in Italia, per la Sicilia. È giornalista pubblicista dal 1996.


TI POTREBBE INTERESSARE

Una miscela di grani storici per le pizze di Giancarlo La Manna

A L’Oste dello Stabile, ristorante nel cuore del centro storico di Palermo, il Maestro pizzaiolo propone un'ampia scelta di pizze realizzate solo con farine di altissima qualità: grani antichi anzitutto, ma anche soia e riso. Martedì 27 novembre la presentazione dei menù nella serata "Pizza&Rosè"

A San Vito Lo Capo la grande festa del cous cous è pronta a partire

All'insegna dello slogan "Emozioni unite" venerdì 21 settembre prende il via il "Cous Cous Fest" il Festival internazionale dell'integrazione culturale che fino al 30 settembre propone un fitto programma di sfide di cucina, cooking show, degustazioni, talk show, concerti e spettacoli

La Sicilia protagonista al Salone del Gusto di Torino

In particolare la città di Messina che mette in campo i suoi talenti: lo chef Paolo Romeo che il 21 settembre sarà protagonista di un cooking show, e l'Ambasciatore del gusto Francesco Arena che racconterà la sua città attraverso la “focaccia tradizionale messinese”

Fish&Co, a Licata lo street food sposa il pesce a miglio zero

Domenica 16 settembre nel porto turistico l'edizione 2018 dedicata alla "Fauzza", la tipica pizza licatese, vedrà la partecipazione di alcuni tra i migliori chef della Sicilia

Chef stellati e piatti "musicali" per gli sposi Roy Paci e Giovanna Schittino

Trenta chef siciliani e non solo hanno voluto salutare le nozze del trombettista augustano e della psicologa palermitana a Palermo con piatti personalizzati per l'occasione

A Cefalù la festa dello street food siciliano, anche per celiaci

Dal 7 al 9 settembre nell'l’incantevole lungomare della città arabo-normanna si svolgerà il "Sicily Food Festival" la kermesse gastronomica dedicata al cibo di strada. Per tutti