TaoModa, anteprima milanese per la kermesse siciliana

Moda e design Agata Patrizia Saccone, direttore artistico di TaoModa, oggi a Expo rivelerà alcuni dei nomi degli stilisti che calcheranno il palcoscenico del Teatro Antico di Taormina durante il gala del prossimo 18 luglio

TaoModa protagonista a Expo Milano. Tra le più rilevanti del Sud Italia, la kermesse – che si svolgerà a Taormina dall’11 al 18 luglio abbracciando moda, design, cultura, imprenditoria e spettacolo – verrà presentata in anteprima, giovedì 18 giugno, all’Esposizione Universale di Milano, al Padiglione Italia.

Agata Patrizia Saccone con Francesco Lamiani a Taomoda 2014

Agata Patrizia Saccone con Francesco Lamiani a Taomoda 2014

Nel corso dell’appuntamento meneghino a Piazzetta Sicilia la bellezza e l’eleganza saranno protagoniste proprio alla vigilia della Milan Fashion Week. Special guest il presidente onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana, Mario Boselli, e il fondatore di White Milano Massimiliano Bizzi. L’ideatore e direttore artistico di TaoModa-Tao Awards, la giornalista Agata Patrizia Saccone, rivelerà alcuni dei nomi degli stilisti che calcheranno il palcoscenico del Teatro Antico durante il gala di sabato 18 luglio a Taormina. I premiati delle altre categorie dei prestigiosi Tao Awards saranno invece annunciati successivamente, durante la conferenza stampa in programma a Taormina il prossimo 7 luglio nello straordinario Palazzo Calanna-La Baronessa.
«Numerosi nomi del mondo della moda, del giornalismo, della televisione, dell’imprenditoria – ha detto Agata Patrizia Saccone – saranno presenti sul palcoscenico del Teatro Antico di Taormina per la notte dei Tao Awards. Per quanto riguarda la scelta di presentare in anteprima la rassegna nella capitale italiana del fashion nell’anno di Expo, ritengo costituisca un valore aggiunto e una forma di rispetto per l’eccellenza del Made in Italy».

Susanna Bonato presenta PaperMilk

Susanna Bonato presenta PaperMilk

In assoluta tendenza con Expo 2015 “Nutrire il pianeta, energie per la vita”, Taomoda presenterà in esclusiva la Papermilk, la carta morbida al tatto, ricavata da fibre del latte e mescolata a una percentuale di cotone, prodotta dal Gruppo Cordenons che sarà protagonista della rassegna a Taormina.

«TaoModa – continua Agata Patrizia Saccone – è un link tra la Sicilia e l’Europa, che instaura sinergie imprenditoriali, promuove le risorse dell’Italia, è vetrina di prim’ordine che offre spazio alle eccellenze così come ai talenti. Il settore trainante della moda, in grado di innescare un indotto economico ragguardevole, grazie all’appeal del made in Italy, trova riscontro nella realtà siciliana della manifattura che ha consentito, ad esempio, che a San Marco d’Alunzio, in Sicilia, nascesse un polo tessile di prim’ordine, la San Lorenzo Confezioni». L’imprenditore artefice, Filippo Miracula, sarà tra gli ospiti di TaoModa a Expo. Di ricadute positive sul lavoro si parlerà anche al cospetto della rappresentanza sindacale, presente a Milano pure il segretario generale della Cgil di Catania Giacomo Rota. Inoltre, nell’anno in cui si celebra il color Marsala, derivato dal vino liquoroso prodotto in Sicilia e proclamato da Pantone colore 2015, TaoModa, in linea con i tempi e nel rispetto di quelli che sono i temi di Expo, premierà a Milano insieme al Presidente del Gal Terre dell’Etna e dell’Alcantara Cettino Bellia un’etichetta vitivinicola dell’Etna, il “Fischetti Wine”.

Sarà possibile seguire la presentazione di Taomoda a Expo in diretta streaming attraverso il sito www.sprintsicilia.it/expo/index.php?view=live, gli aggiornamenti saranno forniti tramite i social Facebook e Twitter. Tra gli ospiti che interverranno durante la presentazione: il presidente della Fondazione Ordine Architetti di Catania Paola Pennisi, il deputato dell’Assemblea regionale Siciliana Concetta Raia, l’assessore al Welfare del Comune di Catania Angelo Villari, Josephine Pace di Confindustria, Matteo Suardi del Gruppo Cordenons, Toni Pellegrino e Cheah Ai May Gina Charity del gruppo Toni&Guy, l’esperta di comunicazione Susanna Bonati, Francesca Catalano dell’Andos, Adriana Santanocito ed Enrica Arena di Orange Fiber.

La rassegna è organizzata con il patrocinio di Camera Nazionale della Moda Italiana, Expo Milano, Regione Siciliana (assessorati alle Attività Produttive, ai Beni Culturali e Ambientali, del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo) Confindustria Catania, Distretto Turistico della Regione Siciliana – Antichi Mestieri Sapori e Tradizioni Popolari Siciliane, Comune di Taormina, Taormina Arte, Parco Archeologico di Naxos.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.