Mastri librai al Monastero, domenica ai Benedettini di Catania laboratorio ludico-didattico per bambini

Domenica 12 aprile alle ore 10 si terrà il terzo appuntamento con i giovani visitatori del Monastero dei Benedettini di Catania. Officine Culturali invita i più piccoli a partecipare al laboratorio ludico-didattico ”Mastri librai al Monastero!”, attività a cura di Officine Culturali e Simona Inserra.

I giovani partecipanti saranno gli attori principali di un viaggio nel tempo alla scoperta della storia della scrittura, dei libri e della trasmissione del sapere dai tempi antichi sino ai nostri giorni. Nella prima parte dell’attività, si ricostruirà brevemente la storia del libro: dalle tavolette d’argilla a quelle di legno, dagli antichi rotoli di papiro ai primi codici in pergamena, dal libro a stampa sino al libro elettronico. Nella seconda fase, i più piccoli saranno coinvolti nella realizzazione di un prototipo di alcune tipologie librarie loro presentate. In particolare si cimenteranno nella costruzione di un piccolo libro medievale in pergamena e carta, cucendo a mano i fascicoli e applicando ad essi una semplice legatura.

Il laboratorio intende avvicinare i bambini e i ragazzi al libro, oggetto che suscita spesso emozioni contrastanti nei giovani lettori, e stimolare in loro la manualità.

Il laboratorio verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Per aderire è necessaria la prenotazione ai numeri 0957102767 e 3349242464. È possibile contattare l’InfoPoint di Officine Culturali dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 17:00. Per maggiori informazioni www.monasterodeibenedettini.it

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.