“La Notte degli chef” fa il bis a Bagheria per celebrare il made in Sicily

Eventi Giovedì 23 luglio si ripete l'evento gastronomico ideato dallo chef palermitano Dario D'Angelo e dedicato alle eccellenze siciliane. Filo conduttore dell'evento è il "buono" nella sua accezione più ampia

Dario D’Angelo, lo chef palermitano classe ‘84 che a 18 anni ha fatto la valigia per andare a lavorare nelle cucine di tutta Italia fino ad arrivare in Egitto, Marocco, Tunisia, Isole Mauritius e Londra, lasciando che di ogni luogo gli restasse qualcosa da portare con sé, è pronto a fare il “bis”.
La Notte degli Chef è un evento enogastronomico dedicato alle eccellenze siciliane e aperto a chef, ristoranti, aziende e cantine locali, nata con lo scopo di dare risalto sia al cibo tradizionale che a quello innovativo, ai vini e ai prodotti del territorio che hanno come filo conduttore il made in Sicily.

Lo chef palermitano Dario D’Angelo

Come per la scorsa edizione il filo conduttore della manifestazione sarà il buono nella sua accezione più ampia: grazie a un’asta di beneficenza (a partecipazione libera) organizzata nel corso della cena saranno devoluti dei fondi a UNICEF Italia.
Tra le novità di questa seconda edizione, che si terrà giovedì 23 luglio a Le Nuove Colonne di Bagheria,  la presenza di nuovi chef,  ristoranti, operatori del settore e cantine, accomunati dall’uso di materie prime siciliane a cui verranno accostate le ultime tendenze del beverage: la prima parte della serata, infatti, sarà dedicata al Liquid Intelligence e al Food Pairing con la partecipazione del Global Bartender Gianfranco Sciacca che delizierà ì presenti con un’insolita esperienza di Mixology.

La partecipazione è su prenotazione:  nuovecolonne@gmail.com o  3664164902 (telefono e whatsapp), il ticket di ingresso di 35 euro comprende la degustazione di tutti i piatti un calice di vino per cantina.

 

I piatti in degustazione sono preparati da: Dario D’Angelo ed Antonino Gagliano di “Le Nuove Colonne” Bagheria;  Salvatore Cucinotta Maestro Pizzaiolo di “Le Nuove Colonne” Bagheria, Massimo Scirè Chef “Anni 20” Bagheria, Nicola Macchiarella chef “Ristorante L’Ulivo” Trabia; Antonio Militello Chef “Ristoris”; Fabio Potenzano Chef Patron “Tutti a Tavola” Bagheria; Franco Fiore Maestro pizzaiolo Palantica;  Gianpiero Pecoraro “Antico Forno Don Pietro” di Bagheria; Bartolo Taormina “Prontomarr” Santa Flavia; Alberto Vitale “Il Gelato Artigianale di Nonno Nino” ; Mozzasicula Belmonte Mezzagno; Miele Meli di Claudio Meli Trabia ;  Bar “Siciliani” Bagheria; “Il Tartufo di Pizzo” di Daniele Cannavino.

 
I vini in degustazione saranno delle cantine Tenute Rosselli , Di Legami, Coppola 1971, Alessandro di Camporeale, Zisola Pellegrino. Sarà possibile, inoltre, degustare la Birra Bruno Ribadi e gli Amari Siciliani. Durante il corso della serata verranno distribuiti alcuni gadget realizzati da Promotekno e ì sigari di tabacco siciliano di Federico Marino.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.