Il maestro panificatore messinese Francesco Arena Ambasciatore Doc Italy

Tutto fa panza Il maestro panificatore messinese entra a far parte degli Ambasciatori Doc Italy 2022. Il bakery chef della Città dello Stretto premiato come ambasciatore di saperi e sapori per la cultura profonda fatta di rispetto e tutela della natura e dei suoi frutti. Arena inoltre entra nel progetto dell’Alleanza dei Cuochi di Slow Food

Il maestro panificatore messinese Francesco Arena conquista un nuovo e importante riconoscimento, entrando a far parte degli Ambasciatori Doc Italy 2022.  A Roma, nella Sala Protomoteca del Campidoglio, si è svolta la cerimonia di premiazione e il bakery chef messinese è stato premiato come “Ambasciatore di saperi e sapori” per la cultura profonda fatta di rispetto e tutela della natura e dei suoi frutti, perché si è distinto nel suo lavoro, con impegno, e attraverso un meticoloso lavoro di ricerca e conoscenza delle materie prime e di selezione di piccoli artigiani e produttori, scegliendo prodotti di eccellenza che raccontano territori e realizzando artigianalmente prodotti sani e genuini che uniscono tradizione e sperimentazione creativa.

Francesco Arena durante la cerimonia di premiazione

L’Associazione nazionale Doc Italy ha l’obiettivo di promuovere l’Italia e le sue eccellenze e il ruolo di Ambasciatore Doc Italy nasce per dare valore e merito a quelle figure simbolo che con il loro operato contribuiscono alla crescita dell’immagine e della notorietà dell’Italia, mettendo in pratica azioni volte alla valorizzazione del patrimonio italiano, le arti e i mestieri. Gli Ambasciatori Doc Italy sono insigniti di questo ruolo per il loro amor patrio, per la passione, la dedizione, l’impegno con cui svolgono il proprio lavoro “ognuno nel settore di sua competenza”: agroalimentare, arte, moda, spettacolo, artigianato e turismo. Particolare attenzione, in questi ultimi anni, è stata riservata al comparto agroalimentare e il riconoscimento conferito a Francesco Arena è l’ennesima conferma del grande lavoro svolto dal professionista messinese che realizza prodotti di altissima qualità che abbracciano la filosofia dello Slow Food e non perde occasione per valorizzare le materie prime di eccellenza della nostra terra prodotte da contadini, allevatori, casari e artigiani che producono con passione e rispetto per la terra e i loro animali.

Francesco Arena con il premio

«Sono molto orgoglioso di entrare a far parte dell’associazione degli Ambasciatori Doc Italy – ha affermato il mastro fornaio messinese – e penso che ogni momento di confronto sia fondamentale per la mia crescita professionale. Inizio il nuovo anno in modo scintillante».

Di oggi è anche la notizia dell’inserimento di Francesco Arena nel progetto dell’Alleanza dei Cuochi di Slow Food. «Sono felicissimo di essere parte di questo importante patto fra cuochi e piccoli produttori finalizzato a promuovere i cibi buoni, giusti e puliti del territorio e per salvare la biodiversità. Nel mio piccolo continuerò a valorizzare i prodotti di eccellenza del nostro territorio in Italia e in Europa» ha concluso Arena.

Francesco Arena e il suo pane

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.