Il giornalismo catanese ai tempi del Corriere di Sicilia

“Il giornalismo catanese ai tempi del Corriere di Sicilia”: sarà questo il tema della conferenza che si svolgerà giovedì 18 dicembre alle ore 17 nei locali della libreria Catania Libri, in viale Regina Margherita (angolo via Etnea) a Catania e che precederà la cerimonia di consegna del 1° Premio Letterario “Tito Mascali” e del 1° Premio Giornalistico “Raccontare Catania”. Entrambi i premi sono stati istituiti dall’Associazione “Gabriele d’Annunzio” con il patrocinio dell’Assostampa di Catania per ricordare la figura del poeta e giornalista catanese Tito Mascali, apprezzata e prestigiosa firma dello storico quotidiano degli Anni 60 “Corriere di Sicilia”. Alla conferenza, infatti, interverranno nomi storici del giornalismo catanese: l’on. Enzo Trantino, Aldo Motta e Antonio Di Paola, coordinati dal segretario provinciale Assostampa Catania, Daniele Lo Porto, e dal presidente dell’Associazione “Gabriele ’Annunzio”, Antonio Iacona. Presente all’incontro anche l’Azienda vitivinicola “Al-Cantàra”, che ha sponsorizzato l’evento e che da anni porta avanti un interessante progetto che sposa la produzione di prestigioso vino dell’Etna con la cultura e la letteratura siciliane.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.