I dilemmi dei teatri d’opera tra il diktat del distanziamento sociale e la tentazione del web a pagamento

Teatro e opera «I teatri d'opera sono istituzioni che muovono grandi numeri di pubblico e di artisti, quindi per loro stessa natura determinano assembramenti». Francesco Giambrone, sovrintendente del Massimo di Palermo, sintetizza i problemi attuali dei tre teatri d'opera siciliani alla ricerca di una soluzione per uscire indenni dallo stop forzato causato dall'emergenza sanitaria. Problemi sottolineati anche da Giovanni Cultrera, sovrintendente del Bellini di Catania e da Gianfranco Scoglio, sovrintendente del Vittorio Emanuele di Messina

“Nessun dorma” finché l’opera lirica non sarà al sicuro da questa devastante pandemia. È un caso se sui primi scatoloni contenenti mascherine dalla Cina si trovavano attaccate pagine dello spartito di Turandot? Il mondo ci conosce per questo primato, ecco perché oggi più che mai l’attenzione di tutti deve essere…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.