Gino Paoli & Danilo Rea

Eventi Martedì 12 luglio a Catania con "Due come noi che..."

Gino Paoli e Danilo Rea

Nell’ambito di “Bellini, notti d’estate”, cartellone variegato e sontuoso realizzato dal Teatro Massimo Bellini in collaborazione con il Teatro Stabile di Catania martedì 12 luglio, in piazza Università a Catania alle ore 21, sarà di scena l’eccezionale e collaudato duo formato da Gino Paoli & Danilo Rea. Il concerto “Due come noi che…” vede duettare insieme uno dei più grandi interpreti della canzone d’autore italiana insieme ad uno dei più lirici e creativi pianisti di oggi. Uno spettacolo unico in cui il repertorio varia di serata in serata, veleggiando nel mare dell’improvvisazione della sperimentazione. Ogni live è diverso e irripetibile, con una scaletta aperta che spazierà tra gli standard internazionali e gli indimenticabili successi di Paoli. L’autore e interprete di “Senza fine”, “Il cielo in una stanza”, “La gatta”, “Sapore di sale”, “Una lunga storia d’amore”, non è così lontano dalla musica classica se nel 2011 si esibito al Concerto del Primo Maggio con un’originalissima interpretazione di “Va’, pensiero”. Danilo Rea vanta dal canto suo una lunga esperienza nel jazz ma anche nel pop e nella musica d’autore. Il suo talento, in grado di improvvisare su qualsiasi repertorio, lo ha portato ad esibirsi in tutto il mondo ed è stato il primo jazzista ad tenere un concerto di piano solo a Santa Cecilia.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.