Camurria

Eventi Domenica 22 novembre a Catania il teatro di narrazione di Gaspare Balsamo, accompagnato da Giancarlo Parisi e Giorgio Maltese, per la stagione dell'Ame

Gaspare Balsamo

Camurria (che in lingua siciliana significa “seccatura”) è la storia di storie strappate alla memoria, è la narrazione della vicende di una famiglia, di un picciutteddo, di un nonno, di una bisnonna e della sua orazione, rivissuta attraverso la magia del teatro dell’opera dei pupi. Lo spettacolo, che sarà messo in scena al Cenzo Zo di Catania domenica 22 novembre per la stagione dell’Associazione Musicale Etnea, nasce dall’idea affascinante che dietro il mondo dei Pupi e delle Marionette ci siano le storie delle persone e delle loro famiglie, le vite dei pupari e dei cuntisti. E’ proprio questo che il testo racconta, accompagnato dai toni forti del movimento, della danza, del ritmo e della musica, affidata ai suoni e agli strumenti di Giancarlo Parisi e Giorgio Maltese. Sullo sfondo i colori della Sicilia, quella a cavallo tra le due guerre. «Camurria – nelle parole di Gaspare Balsamo – è il senso di appartenenza, è l’attaccamento alla terra, alla cultura popolare a cui il teatro deve sempre attingere».

Di e con Gaspare Balsamo
Giancarlo Parisi: chitarra, ciaramedda.
Giorgio Maltese: mandolino, tamburi, organetto, marranzano

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.