Belle sulle Mura delle Cattive

Moda e design Moda e spettacolo sul lungomare palermitano. Domenica 31 maggio la scalinata delle Mura delle Cattive ospita "Palermo Collezioni", la kermesse glamour il cui ricavato andrà in beneficenza

Palermo Collezioni

Palermo Collezioni

Un originale diversivo per allietare la passeggiata di turisti e palermitani, tra la brezza e la bellezza del mare della Cala. Il prossimo 31 maggio la scalinata delle Mura delle Cattive, il monumento caro ai palermitani, ospiterà a partire dalle ore 20.30 Palermo Collezioni, la sfilata di moda e spettacolo, con la regia di RobertoCapone prodotto da Rosi DeSimone. La kermesse, giunta alla sua quinta edizione, ha un nuovo impegno benefico ispirato all’autrice del blog “La ragazza con la chemio nella borsetta”, la palermitana Eleonora Marsala che ha combattuto la sua battaglia contro il male del secolo con orgoglio e forza. Il ricavato della serata andrà all’associazione di volontariato Arcaverde, che si occupa di bambini sfortunati e a cui la Marsala si dedicava.

Leonardo Tumiotto

Leonardo Tumiotto

La serata sarà presentata da due volti televisivi del capoluogo, Monia Arizzi e Massimo Minutella, mentre la selezione musicale sarà di Mauriziotto dj. Sul palco anche LeonardoTumiotto, affascinante sportivo, ex nuotatore professionista, Naufrago e dj, e la rivelazione del programma di Rai Due The Voice, la palermitana Alessandra Salerno con il suo originale strumento l’autoharp, che riceverà il premio Glam Awards Sicilian in the World, insieme a Le Iene Cristiano Pasca e Giovanni Mangalaviti, per la televisione. Per lo sport sarà insignito il presidente nazionale della Lega basket Paolo Basciano, per il teatro premio alla carriera a Lollo Franco. Alla serata sarà parteciperà anche Massimo Costa, segretario generale di Assomoda, che ha patrocinato l’evento insieme al Comune, alla Regione e a Confartigianato. A realizzare il premio l’artista ceramista monrealese Maria Grazia Bonsignore.

Alessandra Salerno

Alessandra Salerno

La moda segnerà lo stile di Paola Filippone del marchio Paolè, la signora delle tute, e ancora Muschio e Miele in passerella con Salvatore Ferragamo e Blumarine, Max Mara di via Sciuti, Loredana Natalè che presenterà la collezione da donna di Parosh, mentre l’uomo andrà in scena con Giovann iAiello. E ancora saranno presenti i giovanissimi brand Variazioni e Vudett Woodline di Claudia Faranda, con originali borse di legno ispirate ad oggetti comuni, le spose di Dolce Giò, Intimo D’…Amare, i gioielli d iMaria Pia Nasta, la griffe Naj Oleari, accessori Tacco 12, Thesign, Francesco Calzature e Soldano.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.