Andrea Camilleri: «Montalbano per me è come una ciliegia, un libro tira l’altro»

Sugnu Sicilianu Con una chiacchierata colta, che ha dipanato con meravigliosa leggerezza citando Flaubert e Eliot, Pascoli e Rilke, Saba e Manzoni, Stefano D’Arrigo e il più familiare Vitaliano Brancati, Andrea Camilleri ha presentato al pubblico di Una marina di libri l'ultima avventura di Montalbano, “La giostra degli scambi”, forse la più pirandelliana tra tutte, con il Commissario di Vigata che dovrà misurarsi in una feroce lotta contro ogni maschera

Palermo, Chiostro Sant’Anna Un anno dopo la prima volta, Andrea Camilleri torna a Una Marina di libri, nella suggestiva cornice del chiostro di Sant’Anna, alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo, per presentare l’ultima indagine del commissario di Vigata “La giostra degli scambi”, con la compagnia garbata ma pertinente dell’attore e…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.