Mario Venuti torna live, due le date in Sicilia

Il cantautore catanese arriva in Sicilia con due date del Tropitalia Tour: il 4 dicembre al Teatro Massimo Bellini di Catania e il 5 al Teatro Santa Cecilia di Palermo

Mario Venuti torna in concerto con Tropitalia Tour, toccando i teatri più prestigiosi e i jazz club d’Italia. Si esibirà in Sicilia: il 4 dicembre al Teatro Massimo Bellini di Catania e il 5 dicembre al Teatro Santa Cecilia di Palermo (due i live, uno alle 18.30 e uno alle ore 21), i biglietti sono disponibili su www.puntoeacapo.uno

Così Venuti commenta il nuovo tour: «Questa estate ho avuto il privilegio di incontrare il mio pubblico, ritrovandoci ed emozionandoci. Insieme a una band eccezionale di cui fa parte il mio produttore artistico Tony Canto alla chitarra, Vincenzo Virgillito al contrabbasso, Neilton Dos Santos alle percussioni e Manola Micalizzi alle percussioni e cori, ho riletto in chiave tropicalista le canzoni del mio repertorio e raccontato il nuovo disco, Tropitalia. Ora non vedo l’ora di tornare a suonare. Ci vediamo al tour invernale!»
In attesa di scoprire il quarto singolo estratto dall’album “Tropitalia”, in uscita il prossimo 30 novembre, come ha anticipato lo stesso artista sui social.

“Tropitalia”, uscito lo scorso settembre, è un album nel quale Mario Venuti si diverte a interpretare undici brani che, dagli anni trenta ai duemila, hanno segnato a loro modo la musica italiana. Si tratta di  un emozionante viaggio che ci porta in un grande affresco dai colori dei tropici, amore dichiarato ed espresso sin dai tempi di Fortuna svelando così tutte le sfumature che caratterizzano il mondo sonoro di Venuti.

Data

Dal 04 Dic 2021 al - 05 Dic 2021

Ora

21:00 - 21:00

Costo

Da 40 euro

Maggiori informazioni

Continua a leggere
Organizzatore: Puntoecapo concerti
Telefono: 0958176330
Sito web: http://www.puntoeacapo.uno

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0