A La Foresteria Planeta di Menfi un cappello nella guida “I ristoranti e i vini d’Italia 2020” de L’Espresso

Tutto fa panza La guida evidenzia “il traguardo dei dieci anni della Foresteria che vede il ristorante di questo raffinato Relais di campagna con un’offerta gastronomica ridisegnata e ampliata"

La guida de L’Espresso ‘I ristoranti e i vini d’Italia 2020’, presentata a Firenze il 14 ottobre, premia il ristorante de La Foresteria Planeta a Menfi con un cappello e gli dedica una recensione che descrive molto bene l’essenza del luogo.
La guida, indubbiamente una delle più quotate in Italia in ambito enogastronomico, evidenzia “il traguardo dei dieci anni della Foresteria che vede il ristorante di questo raffinato Relais di campagna della famiglia Planeta con il vento in poppa e l’offerta gastronomica ridisegnata e ampliata. Il risultato è un mix di tradizione, modernità, tecnica e pietanze che vanno al sodo”.

Il ristorante de La Foresteria Planeta a Menfi

Con l’obiettivo di inseguire la bellezza, Planeta ha sempre cercato modi nuovi per diventare ambasciatore dell’eccellenza siciliana non solo attraverso vini ed oli, ma anche costruendo grandi progetti di ospitalità, cultura e responsabilità sociale nei quali continua costantemente ad investire. La Foresteria ne è un esempio: è un luogo che racchiude la più genuina essenza e lo stile unico dell’ospitalità della famiglia, fatta di generosità e cordiale raffinatezza, dove l’accoglienza trasmette il grande rispetto e la passione dei proprietari per il territorio e le sue tradizioni. Il ristorante, premiato dalla Guida, è infatti una vera e propria oasi di gusto ed eleganza, dove i colori dell’isola sono associati al profumo del cibo della tradizione. Ciascun piatto richiama ciò che la terra offre, esaltando con creatività aromi e sapori in un originale connubio cromatico e sensoriale creato da Angelo Pumillia, Resident Chef de La Foresteria.
«Volevamo creare un luogo conviviale che raccontasse la storia della famiglia e il gusto autentico della Sicilia – dice FrancescoPlaneta -. Il premio conseguito e la recensione della Guida de l’Espresso colgono perfettamente il senso della nostra idea di ospitalità e il nostro impegno nell’offrire nel cuore della Sicilia un posto dove si respira l’atmosfera di un’elegante casa di campagna e che renda omaggio alla bellezza dell’isola, al buongusto e al piacere del buon cibo».

Commenti

Post: 0