sabato 26 maggio 2018

sabato 26 maggio 2018

MENU

Tag mafia

"Prima che la notte", cronaca dell'inutile omicidio di Pippo Fava

Il 23 maggio, su Rai Uno, va in onda il film di Daniele Vicari con Fabrizio Gifuni nei panni del giornalista ucciso dalla mafia, racconto di un personaggio complesso che ha sposato la causa della ricerca della verità fino alle estreme conseguenze. Il regista: «Feroce l’assassinio di Fava, ma tragicamente “inutile”, perché i suoi allievi ne hanno continuato l’opera»

Ultima modifica 24 maggio 2018 12:42

E il maggio siciliano antimafia è rimasto solo un inizio

Mezzo secolo dopo il “Ce n'est qu'un début” del '68 francese, registriamo in Occidente il mezzo fallimento del più importante moto di rivolta della storia recente. "Quasi" 26 anni dopo il maggio siciliano di rivolta alle stragi mafiose registriamo che ancora oggi, a Palermo, non si appendono ai balconi i lenzuoli della legalità. La strada da percorrere è ancora lunga

Ultima modifica 19 maggio 2018 19:33

"Cento passi", Antonio Monforte sulle orme di Peppino Impastato

Nuovo singolo e video per il cantautore catanese che rende omaggio al coraggio e all'impegno antimafia del giornalista di Cinisi ucciso 40 anni fa dalle cosche di Tano Badalamenti. Monforte è stato invitato dall’associazione Casa memoria Felicia e Peppino Impastato a cantare a Cinisi al Casolare dove Impastato venne barbaramente ucciso

Video
Ultima modifica 16 maggio 2018 11:31

"I have a dream", il sogno antimafia di Nino Di Matteo e Paolo Borrometi

Nella recrudescenza della sopraffazione mafiosa sull'Isola, le parole di speranza del pm palermitano, dette a caldo dopo la sentenza di primo grado che ha sancito la trattativa fra Stato italiano e mafia, fanno pendent con la lezione civile del giornalismo d'inchiesta del modicano Paolo Borrometi, minacciato di morte dalla criminalità del Sud est. Un sogno di libertà

Ultima modifica 20 aprile 2018 20:28

Coscienza e coraggio, l'antimafia televisiva di Pif trova terreno fertile nei ragazzi

Dopo il successo della prima serie, dal 26 aprile torna "La mafia uccide solo d'estate" la serie tv tratta dall'omonimo film di Pierfrancesco Diliberto. Attraverso il coraggio solitario della gente comune (la famiglia Giammarresi retta da Lorenzo/Claudio Gioè) e gli eroi antimafia, si racconta, nell’esilarante demistificazione dei boss, la caduta di Palermo in mano ai corleonesi

Ultima modifica 16 aprile 2018 22:13

Martedì 23 gennaio su Rai Uno Sergio Castellitto è Rocco Chinnici in "È così lieve il tuo bacio sulla fronte"

L'Isola e i media
Ultima modifica 19 gennaio 2018 17:39
  123456