Presentata a Londra Toumake, la Sicilia 2.0 del Distretto antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari

Per la prima volta Taormina, le Isole Egadi, 21 comuni siciliani e 60 imprese uniscono le forze in un’unica piattaforma online: Toumake, organizzata dal Dam (Distretto antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari di Sicilia), è stata presentata oggi in anteprima al World Travel Market, la fiera del turismo che si svolge fino a domani a Londra. E’ stato appena un assaggio, visto che Toumake sarà disponibile online per turisti e viaggiatori dal mese prossimo, sia in italiano che in inglese. «E’ una piattaforma innovativa – spiega il presidente del Dam Michelangelo Lo Monaco – che siamo felici di mostrare in anteprima ai buyers internazionali qui a Londra. Grazie a questo progetto finanziato dall’Unione Europea, i visitatori possono scoprire la Sicilia meno nota, insieme alle destinazioni più conosciute come Taormina, l’Etna, le Isole Egadi e le Isole Eolie. Creiamo percorsi emozionali ed incoraggiamo la collaborazione tra le diverse organizzazioni turistiche. In Sicilia non è mai successo prima e pensiamo sia un servizio utile». Attraverso Toumake, l’offerta del Dam abbraccia quattro ambiti: Dam gustoso (un percorso alla scoperta dei sapori tipici, visite alle aziende agricole, degustazioni di vino e di olio, workshops a tema); Dam dinamico (attività all’aria aperta per i turisti sportivi: competizioni, sport acquatici, attività in montagna, trekking e diving); Dam lento (per chi ama un ritmo di vita senza la scansione frenetica del tempo: cultura locale, celebrazioni religiose e riti); Dam sereno (per coloro che in vacanza vogliono ritrovare se stessi: cure naturali, percorsi di spiritualità, recupero psicofisico). L’anteprima di Taoumake è stata presentata nell’ambito delle attività turistiche della Regione Siciliana, di cui ha parlato l’assessore regionale a Turismo Sport e Spettacolo Anthony Barbagallo. Durante il World Travel Market Michelangelo Lo Monaco ha anche incontrato il Console Generale d’Italia a Londra Massimiliano Mazzanti. La delegazione del DAM a Londra è formata dall’assessore al Turismo del Comune di Taormina Salvo Cilona, dal presidente dell’associazione degli albergatori di Taormina Italo Mennella, e dal presidente di Federalberghi Isole Minori Christian Del Bono. I partecipanti alla Fiera del Turismo hanno incontrato anche gli imprenditori siciliani di Antica Dolceria Bonajuto (Modica) e Parisi (Taormina).

La presentazione del progetto Toumake al World Travel Market di Londra

La presentazione del progetto Toumake al World Travel Market di Londra

 

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.