Pietro Grasso, Capo dello Stato supplente: «Affronterò questi giorni con spirito di servizio e animo sereno»

“Una grande responsabilità e una forte emozione. Affronterò questi giorni con spirito di servizio e animo sereno”. Con questo il tweet delle 17 che il presidente del Senato, il palermitano Pietro Grasso ha commentato il suo status di Presidente della Repubblica supplente, dopo le dimissioni di Giorgio Napolitano stamattina alle 10,35. I suoi poteri presidenziali sono pieni. Recita l’art. 86 della Costituzione: «Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato. In caso di impedimento permanente o di morte o di dimissioni del Presidente della Repubblica, il Presidente della Camera dei deputati indice la elezione del nuovo Presidente della Repubblica entro quindici giorni, salvo il maggior termine previsto se le Camere sono sciolte o manca meno di tre mesi alla loro cessazione». Le votazioni per eleggere il nuovo Capo dello Stato, infatti, cominceranno il 29 gennaio.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.