Laboratorio Saccardi pensa al monumento per “Franco e Ciccio”

Arte La realtà artistica palermitana condotta da Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone lancia una campagna di crowdfunding su Laboriusa.it per realizzare un monumento al duo comico Franco Franchi e Ciccio Ingrassia nel cuore del Capo, a Palermo

Nascerà a Palermo, nel cuore del suo centro storico, un monumento per celebrare una della coppia di comici più amata dagli italiani, protagonista della scena cinematografica italiana Anni 60-70, che purtroppo la città che gli ha dato i natali non ha mai saputo degnamente celebrare e ricordare. Ecco che il Laboratorio Saccardi – la realtà artistica palermitana condotta da Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone – intende realizzare a Palermo, in piazza Sant’Anna, al Capo, un monumento all’indimenticabile duo comico Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, un modo anche per riqualificare un quartiere a rischio attraverso la comicità e l’arte.

Il progetto del monumento a Franco e Ciccio

Il progetto del monumento a Franco e Ciccio

Con questo obiettivo sono stati accolti nella grande famiglia di Laboriusa, la piattaforma siciliana di crowdfunding nata per sostenere “dal basso” iniziative culturali, sociali, etiche e solidali.
L’opera, per la realizzazione della quale è necessario raccogliere 5.000 euro, si proporrà come un arredo urbano contemporaneo e si ispirerà alle clip iniziali dei film e agli sketch più divertenti della coppia palermitana, sempre viva nei ricordi d’infanzia di diverse generazioni.
«L’idea di un monumento a Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, conosciuti dal grande pubblico semplicemente come “Franco e Ciccio” – dicono Profeta e Barone – era nell’aria: bastava catturarla, volava e vibrava tra gli atomi d’ossigeno della città di Palermo, e noi del Laboratorio Saccardi la respiriamo da anni».

Franco Franchi e Ciccio Ingrassia

Grazie al contributo dei donatori digitali sul portale web laboriusa.it, il quartiere dello storico mercato, che versa da anni in uno stato di degrado, potrà celebrare quel senso di innocenza e allegria genuina, tipica della comicità di Franco e Ciccio. L’intervento sul territorio, fortemente voluto e condiviso dalla stessa comunità e dalle associazioni che operano nel quartiere, seguirà la dinamica poetica del Laboratorio: oltre alla raccolta fondi online, sarà infatti possibile interagire in tempo reale sulla messa in opera attraverso i canali social e il sito internet dedicato. Il risultato sarà un lavoro unico, autentico e sentito, grazie alla reale partecipazione da parte del popolo palermitano e di tutta la #gentelaboriusa.
Raggiungendo il traguardo della campagna crowdfunding potranno essere coperte tutte le fasi della realizzazione del monumento (eventuali fusioni di metalli, attrezzature, trasporto, collocazione statue), effettuate materialmente dal Laboratorio Saccardi e dai professionisti che assisteranno al compimento dell’opera fin dalla progettazione.

 

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.