Il teatro tragico del lutto di Armando Rotoletti

Fotografia Un approccio multidisciplinare è riassunto in “Morte in Sicilia”, la nuova ed importante mostra dell'autorevole fotografo e scrittore messinese Armando Rotoletti, visitabile dal 29 ottobre a Ragusa Ibla. La fotografia come studio della realtà e ricerca dell'essenza. Nella dimensione artistica di Rotoletti vi sono filosofia, antropologia, storia, dimensione sociale. Vi è una tensione nella sua opera colta a cogliere le forme pure

La fotografia come studio della realtà, come analisi dell’interpretazione fenomenica empirica e nel contempo ricerca dell’essenza. Non solo interpretazione del fenomeno, ciò che appare, ma ricerca del senso e del significato profondo. Oltre la distinzione kantiana tra “fenomeno” (conoscibile) e “noumeno” (inconoscibile). Nella dimensione artistica dell’autorevole fotografo e scrittore messinese…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.