Il controesodo dei cervelli in fuga ai tempi della pandemia: vivere al Sud lavorando al Nord

Sugnu Sicilianu E' un piccolo esercito di under 40 quello che durante il lockdown ha ripopolato la Sicilia: giovani professionisti, accademici e manager in forze alle aziende del Nord Italia, per i quali la pandemia è stata un'occasione, quella di poter finalmente scegliere dove vivere, pur mantenendo il loro impiego. Un nuovo modello di sviluppo? Di sicuro una grande sfida raccolta e rilanciata dell'associazione “South- Working-Lavorare dal Sud” impegnata a costruire nuove politiche di sviluppo per il Mezzogiorno

«Da tempo desideravo tornare in Sicilia, e la pandemia è stata un’occasione. Ha cambiato la mia vita e quella di tanti altri giovani come me che, per studio o per lavoro, erano stati costretti a fuggire». Ce lo racconta così il suo lockdown la palermitana Elena Militello, 27 anni e…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.