Girato a Portopalo “Come ti vorrei” nuovo singolo di Fabio Abate

Video "Come ti vorrei" è la trasmigrazione dell'anima verso l'amore. Nel nuovo singolo, in uscita il 23 giugno, il cantautore catanese duetta con Carlotta Proietti, figlia di Gigi Proietti

Nel nuovo singolo, in uscita il 23 giugno, il cantautore catanese Fabio Abate duetta con Carlotta Proietti, figlia di Gigi Proietti. Lo scenario del video è Portopalo di Capo Passero, l’estremo sud della Sicilia orientale, sotto il parallelo di Tunisi. Terra di sole, di pescatori ed agricoltori. Terra bagnata da due mari, lo Jonio ed il Mediterraneo.Terra di approdo per migranti, di gente che ha visto il volto affranto di coloro che pur di fuggire dalle tirannie e dalle guerre hanno attraversato aridi deserti. “Come ti vorrei” è la trasmigrazione dell’anima verso l’amore, il desiderio irrefrenabile di dire ciò che non abbiamo mai detto a coloro che abbiamo più amato.

Protagonisti: Fabio Abate e Giulia Calì

Con le danze del sud Italia di Antonella Sannino

Voce e chitarre: Fabio Abate

Guest: Carlotta Proietti

Percussioni: Gionata Colaprisca

Violini: Adriano Murania

Arpa: Gaia Sessa

Ukulele: Denise Guerrera

Marranzano: Puccio Castrogiovanni

Mixed by Vincenzo Cavalli – Sonoria Studio Rec

Con la straordinaria partecipazione di Bruno Torrisi e Domenico Gennaro

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.